Polizia: denunce per detenzione di droga e furto aggravato
Polizia: denunce per detenzione di droga e furto aggravato
Polizia: denunce per detenzione di droga e furto aggravato

Polizia: denunce per detenzione di droga e furto aggravato

Gli agenti di Polizia, nel pomeriggio di ieri, sono intervenuti tra Barra e Napoli elevando denunce per spaccio e furto aggravato.

Polizia: denunce per detenzione di droga e furto aggravato

Napoli-Barra: Gli agenti di Polizia, nel corso di operazioni di controllo sul territorio, sono intervenuti in via Villa Bisignano, individuando un uomo trovato in possesso di droga .


L’uomo è stato trovato a bordo di uno scooter con 21 bustine contenenti 29 grammi circa di marijuana, un cellulare e 270 euro.
All’identificazione, l’uomo è risultato chiamarsi Giovanni Taglialatela, 18enne napoletano con precedenti di polizia.

E’ stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché sanzionato al Codice della Strada per guida senza patente poiché mai conseguita e per mancata copertura assicurativa; infine, il motoveicolo è stato sequestrato.

Piazza Garibaldi: furto in un negozio di abbigliamento

Sempre nel pomeriggio di ieri, su disposizione della Centrale Operativa, gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, sono intervenuti in piazza Garibaldi per la segnalazione di un furto in un negozio di abbigliamento.

Il titolare del negozio, al sopraggiungere degli agenti, ha raccontato che, poco prima, era scattato l’allarme antitaccheggio dei varchi di uscita del negozio al passaggio di tre donne che erano state bloccate da un addetto alla vigilanza.

E’ stato verificato che poco prima, le tre donne avevano asportato diversi capi di abbigliamento, del valore di 175 euro, ai quali erano stati rimossi le placche antitaccheggio.
Tre georgiane tra i 23 e i 48 anni sono state denunciate per furto aggravato e soggiorno irregolare sul territorio nazionale; infine, la refurtiva è stata restituita alla titolare del negozio.

Redazione Campania