Meteo 5 Dicembre 2023: Pioggia, Freddo e pure Neve

Meteo 5 Dicembre 2023: Previsioni Meteo per l’Italia con dettagli anche per Regioni del Nord, Centro e Sardegna, Sud e Sicilia

LEGGI ANCHE

Meteo 5 Dicembre 2023: MALTEMPO verso il Centro-sud, poi Venerdì 8 arriva il Ciclone dell’Immacolata!

Meteo 5 Dicembre 2023: Tra poco parte del nostro Paese sarà nuovamente interessata da una perturbazione che provocherà piogge irregolari e nevicate fino in pianura, in un contesto piuttosto freddo.

Leggi anche:  COSA RESPIRIAMO OGGI
COSA RESPIRIAMO OGGI
METEO Stabia 5 Dicembre Ottobre 2023
METEO Napoli 5 Dicembre Ottobre 2023

Martedì, precipitazioni in arrivo al Centro-Sud con neve in appennino.

Migliora Mercoledì e Giovedì salvo piogge sul basso Tirreno.

VENERDI 8 Dicembre; arriva il Ciclone dell’Immacolata.

Attesa una fase di maltempo con venti forti, piogge e NEVE diffusa in Piemonte.

WEEKEND, ultimi temporali al Sud, poi entro Domenica torna un grande Anticiclone.

APPROFONDIMENTO

Un ciclone si porta verso il Sud.

La giornata sarà contraddistinta da un tempo decisamente instabile e spesso piovoso al Nord e sul Centro-Sud tirrenico.

Nevicate possibili fino in pianura al Nord, specie in Emilia. Nel corso del pomeriggio il tempo migliorerà al Nord mentre peggiorerà sulle Adriatiche e sul Sud tirrenico.

Nevicate sugli Appennini sopra i 1200 e 1500 metri.

NORD
Una perturbazione abbandona le nostre regioni provocando un tempo instabile al mattino con piogge sparse e nevicate possibili ancora in pianura in Emilia, piogge invece sul Veneto. Tempo in deciso miglioramento sul Piemonte e nel pomeriggio su gran parte delle regioni, anche se con cielo molto nuvoloso o spesso coperto (piogge sul Friuli Venezia Giulia).
Temperature
Valori massimi attesi tra i 3-4°C di Aosta, Torino e Bologna e i 9°C di Trieste

CENTRO e SARDEGNA
Un vortice ciclonico pilota una perturbazione sulle nostre regioni e così il tempo sarà compromesso da precipitazioni diffuse dapprima su Toscana, Umbria e Lazio e poi anche sulle regioni adriatiche. La neve scenderà diffusa sugli Appennini a partire dai 1200 e 1400 metri. Tempo spiccatamente instabile in Sardegna con piogge alternate a pause asciutte o schiarite soleggiate. Venti moderati.
Temperature
Valori massimi compresi tra i 7-9°C di l’Aquila e Perugia e i 14°C di Roma (16°C a Cagliari)

SUD e SICILIA
Un vortice ciclonico interessa le nostre regioni provocando un peggioramento del tempo contraddistinto da un cielo coperto un po’ ovunque e precipitazioni che si concentreranno soprattutto su Campania e Sicilia occidentale, a tratti pure su Basilicata e Salento. Altrove avremo piogge perlopiù deboli. Venti moderati. Nevicate sui rilievi sopra i 1600 metri circa.
Temperature
Valori massimi attesi tra gli 8-9°C di Potenza e i 17°C di Palermo

Sassuolo-Napoli, Calzona: “Osimhen e Kvaratskhelia sono speciali”

Le parole dell'allenatore azzurro, Francesco Calzona, nell'intervista dopo la super vittoria per 6-1 del suo Napoli contro il Sassuolo
Pubblicita

Ti potrebbe interessare