Il Pride a Napoli: 10mila persone attese

Il Pride a Napoli: 10mila persone attese per la marcia dei diritti civili, numero triplo rispetto agli anni precedenti.

LEGGI ANCHE

Il Pride a Napoli: 10mila persone attese per la marcia dei diritti civili, numero triplo rispetto agli anni precedenti.

Il Pride a Napoli: 10mila persone attese

In breve:
Napoli si prepara alla marcia del Pride, con l’attesa di 10mila partecipanti, numero triplo rispetto agli anni precedenti. Il corteo attraverserà i luoghi simbolo della città, concludendosi con uno spettacolo artistico.
L’evento avrà come tema “Tutta n’ata storia” e sarà preceduto dal Pride Park, una settimana di conferenze e dibattiti.
L’articolo approfondisce la presenza di artisti che prenderanno parte all’evento, tra cui Paola Turci, Andrea Sannino e Ginevra Lamborghini, e la madrina, Anna Tatangelo.

La città di Napoli si prepara per la marcia del Pride, con un concentrarsi di partecipanti già in piazza Dante. Il corteo partirà alle 17 e attraverserà i luoghi simbolo della città, per poi arrivare al lungomare e concludersi con un grande spettacolo a cura di Diego Di Flora.

Numerosi artisti si esibiranno durante l’evento, tra cui Paola Turci, Andrea Sannino e Ginevra Lamborghini, ma la madrina della manifestazione sarà Anna Tatangelo. La partecipazione all’edizione di quest’anno è prevista in forte aumento rispetto agli anni precedenti, infatti, gli organizzatori stimano la partecipazione di 10mila persone, tre volte più rispetto a quanto registrato in passato.

Il Pride è patrocinato da importanti enti e associazioni, tra cui il Comune di Napoli, la Città Metropolitana di Napoli, la Regione Campania e il Consolato americano a Napoli. La tematica di quest’anno è “Tutta n’ata storia”, che richiama la celebre canzone di Pino Daniele.

L’evento di quest’anno è preceduto dal Pride Park, organizzato all’interno di Palazzo Fuga, sede del Real Albergo dei Poveri, una settimana di confronti e dibattiti in preparazione alla marcia dei diritti civili.

Leggi altro

Napoli-Juve 2-1: Corsa Champions riaperta per gli azzurri!

Napoli-Juve termina 2-1 al Maradona, gli azzurri di Calzona tornano a vincere un bigmatch e restano imbattuti in casa contro la Juve.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare