Roma - news

Roma-Austria Vienna 3-3 |Giallorossi beffati dagli austriaci che agguantano il pareggio a fine gara

ROMA-AUSTRIA VIENNA – Terzo appuntamento con l’Europa League per la Roma, che prima del girone E proverà stasera a portare a casa altri 3 punti contro l’Austria Vienna. Hanno recuperato sia Manolas che Strootman.

CRONACA SECONDO TEMPO

Non c’è più tempo per altre azioni, la Roma viene beffata dagli ospiti che riescono ad agguantare un prezioso pareggio a pochi minuti dalla fine. La Roma aveva la possibilità di congelare il risultato ma ha abbassato la guardia e questo gli è costato 2 punti.

Al 94′ ammonito Paredes per aver atterato un avversario.

Mancano pochi minuti alla fine, Dzeko sfiora il gol della vittoria con un tiro dal limite dell’area piccola, la palla è dentro ma il guardalinee sventola l’offside, il gol era in fuorigioco.

All’84’ GOL DELL’AUSTRIA VIENNA che agguanta il pareggio con un gol sorprendente di Kayode! ROMA 3 AUSTRIA VIENNA 3. Tutto da rifare per i padroni di casa.

All’81’ Prokop gela l’Olimpico segnando una rete che a 10 minuti dalla fine riapre la gara. In un momento di default della Roma  che si perde la marcatura del numero 16 austriaco, gli ospiti riescono ad accorciare le distanze. ROMA 3 AUSTRIA VIENNA 2

All’80’ arriva l’ultimo cambio tra  le fila giallorosse, è la volta di Edin Dzeko che va a sostituire un inconsistente Iturbe.

Al 77′ gli ospiti provano ad accorciare le distanze con Kayode che tenta di sorprendere Alisson con una rovesciata ma la palla finisce fuori.

Al 75′ secondo cambio per Spalletti: è proprio l’autore del terzo gol ad uscire, Florenzi cede il posto ad Emerson Palmiere. Altro cambio anche sulla panchina austriaca: esce Venuto ed entra Tajauri-Shradi.

Al 69′ colpo di grazia di Florenzi: ROMA 3 AUSTRIA VIENNA 1. Il solito capitano confeziona un assist perfetto per Alessandro Florenzi che, smarcatosi all’interno del’area piccola, punisce gli austriaci. E’ 3 a 1 per la Roma.

Al 64′ sostituzione per la Roma: entra Salah al posto di El Shaarawy.

Al 59′ ancora una buona occasione per Iturbe che prova a sorprendere il portiere su un rimpallo favorevole, ma il numero uno austriaco si supera in una bella respinta mettendo la palla in corner. Totti batte dalla bandierina, il tiro vieno intercettato.

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nella ripresa.

Durante l’intervallo, sono stati forniti i dati relativi all’incasso: 620.774,00 euro per

CRONACA PRIMO TEMPO:

48′ Finisce il primo tempo sul risultato di 2-1

43′ Occasione per gli austriaci: tiro in posizione defilata di Venuto, Alisson è bravo a farsi trovare pronto

40′ Florenzi serve Iturbe sul lato corto a sinistra dellarea di rigore avversario ma il paraguaiano viene pizzicato in offside

38′ El Shaarawy ci sta prendendo gusto: riprova a sorprendere Hadzikic ma il portiere si fa trovare pronto

33′ VANTAGGIO ROMA! El Shaarawy fa doppietta. L’egiziano, di nuovo con un pallonetto, deposita il pallone nell’angolino destro della rete.

29′ Florenzi ci riprova, ma il portiere avversario respinge il tentativo

23′ Gioco fermo per  l’infortunio del portiere Almer che costringe Fink ad effettuare il primo cambio del match. Entra in campo Hadzikic.

19′ GOL DELLA ROMA! Contropiede dei giallorossi, Gerson serve una gran palla ad El Sharaawy che, nella terra di nessuno, ha tempo di inventarsi un pallonetto. Immediato il pareggio dei giallorossi.

16′ GOL DELL’AUSTRIA VIENNA! errore in appoggio di Jesus, ne approfitta Holzhauser libero nel cuore dell’area di rigore

13′ Iturbe riceve da El Sharaawy e da solo davanti alla porta tira alto

7′ Sassata verso la porta di AlessandronFlorenzi, ma Almer devìa in angolo. Sulla battuta del corner Paredes prova a calciare in porta ma si trova oltre il prtimo palo e la palla esce di un paio di metri

4′ Venuto si invola verso la porta ma il tiro va fuori

Queste sono le formazioni ufficiali:
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Jesus; Nainggolan, Paredes, Gerson; Iturbe, Totti, El Shaarawy.
A disp.: Szczesny, Salah, Marchizza, Grossi, Dzeko, Strootman, Palmieri.
All.: Luciano Spalletti

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Almer; Stryger, Stronati, Filipović, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Pires, Grünwald, Venuto; Kayode.
A disp.: Hadžikić, Vukojević, Kadiri,Tajouri Shradi, Prokop, Salamon, Kvasina
All.: Thorsten Fink

Arbitro: Vladislav Bezborodov (RUS)
Assistenti: Valeri Danchenko (RUS) – Maksim Gavrilin (RUS)
Quarto Ufficiale: Andrey Vereteshkin (RUS)
Arbitri Addizionali d’Area: Kirill Levnikov (RUS) – Igor Fedotov (RUS)

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale