Sud - politica

Pannullo: “Subito un parco giochi a Villa Gabola”

disegno bambini parco giochi
Il candidato sindaco: “Un’area attrezzata per bambini ed adulti in ogni quartiere di Castellammare”
CASTELLAMMARE – “Istituire un parco giochi attrezzato per bambini all’interno di Villa Gabola così da restituire ai cittadini di Castellammare un piccolo polmone verde. Sarà questo uno dei primi impegni concreti che la mia amministrazione metterà in campo. Quello di Villa Gabola non sarà l’unico, il nostro obiettivo è di dotare di un parco giochi ogni quartiere della città e poi lasciare che i cittadini lo adottino, in nome di quel principio di cittadinanza attiva che stiamo spiegando in questa campagna” – è quanto dichiara in una nota Antonio Pannullo, candidato sindaco del centrosinistra al ballottaggio del prossimo 19 giugno.
“Villa Gabola per le sue caratteristiche e la sua posizione rappresenta l’esempio ideale per restituire nel più breve tempo possibile alla città di Castellammare un’area a verde delimitata, che avrà degli orari di apertura e chiusura e che doteremo di giostre per bambini. Provvederemo subito ad un’opera di sistemazione delle aiuole e delle panchine e non escludiamo di coinvolgere le associazioni e i cittadini nella gestione delle aree” – continua il candidato sindaco sostenuto da Partito Democratico, Stabia Popolare, Stabia Libera, Stabia in Progress e Progetto Stabia.
“Ma non ci fermeremo solo all’area del San Marco. Il nostro obiettivo è quello di dotare ogni quartiere di Castellammare di un parco giochi da mettere a disposizione dei cittadini che dovranno sentirsi parte attiva nel preservare queste opere. In questa campagna elettorale ho incontrato anche tanti bambini che con la loro innata dolcezza mi hanno chiesto di realizzare parchi giochi per la città e lo stesso hanno disegnato sul murales che abbiamo allestito nel nostro comitato di via Alvino. Una promessa che non possiamo disattendere” – conclude Pannullo.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale