Quantcast

Prince
Radio News ViViRadio-WEB

Prince sarebbe morto a causa dell’AIDS?

Prince era malato di AIDS

A distanza di una settimana dalla morte di Prince (21 aprile 2016), arriva una notizia choc sulle sue ultime condizioni di salute. Infatti, come rivela il National Enquirer (noto setimanale statunitense), Prince aveva appreso che la sua sieropositività si era trasformata in AIDS solo da pochi mesi. Il cantante afro-americano fu dichiarato sieropositivo già agli albori degli anni ’90 ma la degenerazione era avvenuta da nemmeno un anno.

Gli amici più stretti hanno confermato che Prince aveva deciso di curarsi con la preghiera, come raccomandato dai Testimoni di Geova dei quali faceva parte. “Dio può curarmi e mi guarirà” sembra dicesse. Ma le sue condizioni, negli ultimi tempi, erano peggiorate in modo repentino. Perdita di peso, colorito giallastro, punta delle dita bluastra. Il principe del pop si stava preparando a morire. “Era in cattive condizioni” afferma una voce molto vicina all’artista e il 19 aprile scorso lo stesso Prince aveva inviato agli amici un post nel quale spiegava quel che sei mesi fa i medici avevano sentenziato.

Il suo discografico, spiega in un’intervista, come i dottori gli avevano detto che il suo emocromo era insolitamente basso, che la sua temperatura corporea era scesa pericolosamente, aveva una gravissima carenza di ferro, era molto debole e spesso disorientato. Mangiava di rado e quando lo faceva non riusciva a trattenere il cibo.

Pur essendo che il suo patrimonio aveva sfiorato la cospicua cifra dei 2 miliardi di euro, Prince era quasi ridotto al lastrico e per far girare i conti era costretto a dedicarsi a tournee in giro per il mondo, sottoponendosi a sforzi fisici fuori della portata che il suo corpo potesse sopportare come, ad esempio, a febbraio aveva affrontato 36 ore di volo per un tour in Australia. Per questo motivo si riempiva di farmaci antidolorifici e proprio per un’overdose di questi farmaci, il suo jet privato era stato costretto ad un atterraggio di emergenza proprio 5 giorni prima della sua morte.

Il cuore di Prince cessa di battere il 21 aprile scorso nell’ascensore della sua casa nel Minnesota negli Stati Uniti ed il mondo intero della pop music internazionale ne piange la dipartita.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania