Quantcast

Banner Gori
L'anno del cane
Eventi Radio News

16 Febbraio 2018: Capodanno cinese, inizia l’ Anno del Cane

Comincia il Capodanno cinese. Cosa ci aspetta per l’anno del Cane?

Il nuovo anno Cinese inizia il 16 febbraio 2018: Capodanno Cinese, e si concluderà il 04 febbraio 2019. L’anno 2018 sarà un buon anno per tutti i segni zodiacali.

Oggi 16 febbraio 2018 inizia il Capodanno cinese. L’oroscopo Cinese è basato su 12 anni ciclici e ad ogni anno del ciclo, è associato un animale: il topo, il bue, la tigre, il coniglio, il drago, il serpente, il cavallo, la capra, la scimmia, il gallo, il cane e il maiale.

Quest’’anno sarà sotto il segno simbolico dell’ animale CANE (il Cane occupa l’undicesima posizione nello Zodiaco Cinese) e dell’elemento cosmogonico TERRA: 2018 sarà un anno del CANE DEL TERRA. Gli anni del Cane sono: 1922, 1934, 1946, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018, 2030.

Ma cos’è il capodanno cinese, perché si festeggia e quale è il suo immenso impatto socio-economico in Cina e nel mondo?

Il Capodanno cinese è una delle più importanti e sentite festività tradizionali cinesi e celebra, per l’appunto, l’inizio del nuovo anno secondo il calendario cinese. Il simbolo del cane vuol dire apertura, tolleranza e innovazione ed il nuovo anno promette grandi cambiamenti estremamente positivi.

Le festività per il nuovo anno hanno luogo in un lasso di tempo di due settimane consecutive; la festa vera e propria inizia dalla sera della vigilia, in cui si consuma un banchetto in famiglia, e termina la sera del quindicesimo giorno con la festa delle lanterne.

Generalmente, durante questo periodo si tende a stare in famiglia, con visite ai parenti e agli amici più prossimi. Questo periodo di spostamenti coincide con il Chunyun e si cerca di vestire il più possibile in rosso (del resto è usanza anche occidentale) e adornare le case e le strade con oggetti e ninnoli caratteristici.

In questi giorni è comune regalare buste rosse con all’interno del denaro a parenti e amici (oggi esiste addirittura un app per farlo, ed è utilizzatissima sia dai più giovani che dai più anziani) o guardare con loro il gala di capodanno alla tv.
Il cane simboleggia fortuna, intelligenza, sensibilità e lealtà. Nell’iconografia orientale, è facile imbattersi in sue raffigurazioni e statue a protezione di pace e serenità all’ingresso di templi e palazzi. Diversi astrologi cinesi parlano dell’anno del cane come un anno essenzialmente buono ma estenuante, consigliando di prestare molta attenzione alla propria salute. Sarà un anno in cui bisognerebbe vivere il presente, agire di più e pianificare di meno.

Un anno in cui la solidarietà e il dialogo sui valori universali saranno al centro delle preoccupazioni sociali. Il cane si spende per i più deboli, portando alla ribalta cause, rivoluzione e diritti umani. Si vivrà un periodo propizio per cambiare stile di vita come smettere di fumare o cambiare casa. L’elemento di terra si accorda con quello di fuoco da cui è generato e del metallo di cui è generatore, avviando un ciclo che saprà premiare economicamente chi sarà maggiormente onesto. Il cane  manterrà un passo avanti a chi vuole farci del male, ma ci mette in guardia: un passo avanti è positivo, due possono essere tossici.

In conclusione, il cane è colui che non lascia nessuno indietro: mai. I nati sotto questo segno sono onesti e credono alle persone che amano. Un cane può diventare un eccellente “bussinesman”, attivista in diverse organizzazioni, professore o agente segreto.

Gianfranco Scarfato/16 Febbraio 2018: Capodanno cinese, inizia l’ Anno del Cane

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Gianfranco Scarfato

Gianfranco Scarfato

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più