Il punto sulla Serie A- Napoli, Juve e Inter continuano la corsa. Benevento e Verona da horror

Volge al termine la quarta giornata di Serie A. Continua la corsa di Juventus, Napoli e Inter, a punteggio pieno dopo quattro gare. I bianconeri si sono imposti 1-3 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, contro il Sassuolo, grazie ad una tripletta di uno scatenato Dybala, ora in vetta alla classifica marcatori. Di Politano il gol dei neroverdi. A pari punti con i piemontesi ci sono Napoli e Inter.  Gli azzurri hanno sommerso di gol il Benevento: 6-0 il risultato finale al San Paolo con Mertens sugli scudi (tre gol) e in gol anche Callejon, Allan e Insigne. Notte fonda per i sanniti. L’Inter di Luciano Spalletti, invece, grazie a Skriniar e Perisic espugna lo Scida di Crotone e resta in scia delle due sopra citate. Vittoria convincente anche per la Roma che regola 3-0 il Verona all’Olimpico. Doppietta di Dzeko e rete di Nainggolan. La panchina di Pecchia ora è in bilico. Vittoria importante anche per la Lazio che vince 2-3 in terra genovese contro il Genoa. Bastos apre le marcature ma Pellegri trova il pari. Immobile riporta avanti i suoi ma ancora Pellegri trova il pari. Nel finale errore di Gentiletti che lancia Immobile a tu per tu con Perin. Gol decisivo. Si rialza il Milan. Ai rossoneri basta un doppio Kalinic per chiudere la pratica Udinese (Lasagna). La Fiorentina batte il Bologna per 2-1. Accade tutto nella ripresa: Chiesa trova il vantaggio che dura pochi minuti a causa del gol del pareggio di Palacio. Pezzella, di testa, fa esultare il Franchi. Pareggi per Torino e Atalanta. Il Toro, in casa con la Samp, prima va sotto per il gol di Zapata, poi ribalta il risultato grazie a Baselli e Belotti. Quagliarella, sul finire del primo tempo, trova il gol del 2-2 finale. Gli orobici, invece, prima vanno sotto al Bentegodi contro il Chievo grazie al bel gol di Bastien poi, però, trovano il pari con Gomez di rigore. Infine preziosa vittoria esterna del Cagliari: Barella e Joao Pedro firmano il blitz in casa della Spal.

Rispondi