Polito: “Fatti alcuni nomi inarrivabili. Poli? Trattativa in standby” VIDEO

Polito Juve Stabia
Polito, direttore sportivo della Juve Stabia, è intervenuto ai nostri microfoni al termine del primo tempo dell’amichevole Juve Stabia-Campobasso

Ciro Polito, direttore sportivo della Juve Stabia, è intervenuto ai nostri microfoni al termine del primo tempo della gara amichevole Juve Stabia-Campobasso. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it: “Germoni ed Elia si sono messi in evidenza lo scorso anno ed è stato importante trattenerli sperando che diano lo stesso contributo importante dello scorso campionato. Beleck? Non c’è solo l’attaccante da prendere, anche un difensore. Noi prenderemo l’attaccante ma alcuni dei nomi fatti erano davvero inavvicinabili e inarrivabili. Abbiamo preso un giovane come Rossi che può essere importante per il nostro progetto. Sento nomi impossibili come Moncini per il quale la Spal ha rifiutato 4 milioni di euro dall’Empoli. Nomi assolutamente impossibili. Più che sognare – continua Polito – significa illudere la gente. Arriverà un attaccante che sicuramente sarà adatto e funzionale per il nostro progetto. 

Poli è un giocatore verso il quale abbiamo fatti grossi passi avanti. E’ un giocatore del Carpi ed è anche il capitano ma c’è una forte concorrenza. C’è stato un momento in cui eravamo molto vicini a lui ora siamo in una fase di standby. Stiamo alla finestra sperando in un esito positivo della trattativa anche se le tante richieste per questo giocatore da parte di altre : Calaiò è un giocatore mai cercato che in questo momento non interessa alla Juve Stabia. E’ un giocatore della Salernitana – continua Polito – e mai lo abbiamo richiesto. 

Castellammare in questi ultimi tre mesi sta dimostrando tutto il suo attaccamento alla maglia della Juve Stabia. La società sta facendo grandi sacrifici, io sto lavorando alacremente sia in uscita che in entrata. Alla gente di Castellammare dico di venire in massa a fare gli allenamenti. Se partiamo da una base di 6-7.000 spettatori significherà fare tanti punti in più in campionato. Abbiamo bisogno della nostra gente allo stadio. Volevo ringraziare anche Fabio Quagliarella che ha fatto un abbonamento alla Tribuna Vip – continua Polito – ed è un segno di attaccamento da parte sua che è molto legato alla città e alla maglia della Juve Stabia”. 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.