Categorie
Juve Stabia Ultime Notizie

De Francesco: “La Juve Stabia se la giocherà alla grande nei playoff”

De Francesco, ex centrocampista della Juve Stabia, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese”: tutte le sue dichiarazioni

De Francesco, ex centrocampista della Juve Stabia, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese” che va in onda ogni lunedì dalle ore 20.30 in diretta sulla pagina Facebook “Juve Stabia Live”

Le dichiarazioni di Mariano De Francesco, ex centrocampista della Juve Stabia, sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Nella mia esperienza a Castellammare non posso non ricordare il presidente Fiore, molto legato alla squadra e ai suoi calciatori, che venivano prima di ogni cosa. Il calciatore più forte – aggiunge De Francesco – con il quale ho giocato è stato sicuramente il capitano Musella.

A Castellammare il pubblico è stato sempre speciale, ricordo ogni partita, soprattutto i derby, con la Nocerina, il Savoia, la Turris. Ricordo che quando segnavamo – continua De Francesco – si sentiva molto la spinta dei tifosi che davano una carica pazzesca.

Per quanto riguarda la Juve Stabia attuale penso che la strada intrapresa dalla squadra nelle ultime settimane sia quella giusta. C’è grande entusiasmo, complicità e armonia. Il direttore Pavone – aggiunge De Francesco – ha calato il jolly giusto nel mercato di riparazione, acquistando Marotta che fa la differenza in serie c. Pur essendo un campionato difficile penso che la Juve Stabia se la giocherà fino alla fine nei playoff.

In questo campionato ci sono delle insidie dovute al covid, e non c’è nulla di scontato, poi le partite si giocano senza pubblico quindi c’è da lottare in ogni gara e nessuna è facile.

Vincere a Palermo – continua De Francesco – sicuramente ha dato una consapevolezza in più alla Juve Stabia, adesso c’è da continuare e non abbassare la guardia per la volata playoff, senza fare calcoli e affrontando ogni gara come se fosse l’ultima.

Guardando il calendario, sia la Juve Stabia che il Catania, hanno un calendario abbastanza simile. Sicuramente affrontare la Ternana già promossa, all’ultima giornata, può essere un vantaggio. Nella prossima gara – conclude De Francesco – la Juve Stabia affronterà il Potenza fuori casa. La gara potrebbe riservare qualche piccola disattenzione visto che le vespe vengono da un periodo di sosta, però sono molto fiducioso perché la squadra ha trovato la sua identità e sta andando alla grande”. 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.