Categorie
Juve Stabia Ultime Notizie

Juve Stabia – Cittadella (0-1) | La fotogallery di ViViCentro

Juve Stabia –  Cittadella le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Juve Stabia – Cittadella realizzate dal nostro fotografo che ci raccontano così la sconfitta delle Vespe allenate da Caserta con i ragazzi di Mister Roberto Venturato allo stadio Menti di Castellammare di Stabia.

Castellammare di Stabia – Le Vespe cercano la prima vittoria in questo torneo dopo aver conquistato un solo pareggio nei precedenti 5 incontri. Juve Stabia ancora fanalino di coda in campionato dopo aver maturato un solo punto in classifica (sull’ostico campo del “Curi” di Perugia) a pari merito col Trapani altra neo-promossa. Per l’occasione Caserta, ieri apparso molto carico nella consueta conferenza stampa della vigilia, aveva recuperato Mallamo, Calvano (dopo il turno di squalifica) e Fazio che si rivede tra i convocati dopo essere stato disponibile solo alla prima giornata contro l’Empoli prima di fermarsi per infortunio. Ancora assenti Tonucci per stiramento (si rivedrà dopo la sosta) e il lungodegente Mastalli.

Dall’altro lato il tecnico del Cittadella, Venturato, si affida al consueto modulo tattico 4-3-1-2 e deve fare a meno degli infortunati Frare, Gargiulo e D’Urso che non sono stati neanche convocati.  Luppi nel ruolo di trequartista dovrebbe supportare il temibile duo di attacco De Marchi-Diaw.

Le formazioni ufficiali e i cambi:

JUVE STABIA (4-3-3): Russo; Vitiello, Troest, Mezavilla, Germoni; Calvano, Di Gennaro (Carlini dal 60°), Addae; Del Sole (Elia dal 50°), Cisse, Bifulco (Canotto dal 68°)

Allenatore: sig. Fabio Caserta

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Mora, Adorni, Perticone, Benedetti; Bussaglia (Rosafio dal 82°), Iori, Branca; Luppi (Proia dal 73°); Diaw, De Marchi (Vrioni dal 75°)

Allenatore: sig. Roberto Venturato

LA CRONACA DEL GOL

64° passa in vantaggio il Cittadella: su azione di rimessa laterale la Juve Stabia perde palla banalmente al limite dell’area, ne approfitta Bussaglia per servire Diaw che dal limite di sinistro batte imparabilmente Russo alla sua sinistra

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Rispondi