Categorie
Ultime Notizie Motori

Formula Uno, GP Italia 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP di casa nostra vinto da Ricciardo

Formula Uno, le classiche pagelle dello scrittore stabiese Carlo Ametrano intervenuto in esclusiva al termine del GP di casa nostra vinto da Ricciardo

Formula Uno, GP Italia 2021: le pagelle di Carlo Ametrano

Una gara da pazzi… a casa nostra! A vincere è la McLaren di Daniel Ricciardo che vince davanti al compagno di squadra Norris e la Mercedes di Valtteri Bottas, che ringrazia i cinque secondi di penalità di Sergio Perez. Gara comunque super di Bottas che, partito diciannovesimo, ha portato a casa un podio che(dopo la non conferma in Mercedes) vale molto per il finlandese. Un Gran Premio comunque super caratterizzato dal contatto tra Max Verstappen e Lewis Hamilton.

Oggi abbiamo ascoltato per la nostra rubrica “Un voto per la Formula Uno” lo scrittore stabiese Carlo Ametrano, autore del libro “Ayrton… per sempre nel cuore” e grande appassionato di Formula Uno.

Pubblichiamo l’estratto dell’intervista telefonica

Ciao Carlo, prima di iniziare con il pagellone ti chiediamo una considerazione sulla gara.

“E’ stata una gara al di poco spettacolare. Tanto ha fatto l’incidente Hamilton-Verstappen che ha poi favorito la vittoria della McLaren anche se il team inglese era già in palla da inizio weekend. Devo davvero elogiare infatti la McLaren perché si sono dimostrati molto competitivi e aver vinto poi in casa Ferrari per loro è senza dubbio una soddisfazione doppia.”

Primo posto per un incredibile Daniel Ricciardo. Voto?

“Voto 10 e lode. C’è poco da dire. La prima parte di stagione lui l’ha fatta faticando un po’ però la seconda parte invece è iniziata bene, dopotutto l’ho sempre detto che è un grandissimo pilota.”

Secondo posto per l’altra McLaren di Norris, anche lui autore di un’ottima gara.

“Lando ha fatto pure un sorpasso bellissimo ai danni di Leclerc per la seconda posizione. 10 tutto meritato per lui, visto che parliamo di una doppietta storica, essendo la prima di questa stagione.”

Chiude in terza, ringraziando anche Perez, Bottas al termine di una meravigliosa rimonta.  Voto?

Ha fatto una grandissima gara. Partito ultimo, chiude sul podio e in più porta anche dei punti incredibili per i costruttori. Voto 8.”

Subito fuori dal podio, la Ferrari, di Charles Leclerc. Come valuti la sua gara?

“Una gara comunque buona. Se ti chiami Ferrari però non puoi accontentarti di queste posizioni, devi cominciare a fare qualcosa di importate soprattutto per l’anno prossimo. Voto 6.”

Quinta piazza per Perez che, stavolta, ha commesso un errore che gli è costato il podio.

Questi errori a volte possono capitare. Perez, nonostante la buona gara, non è stato lucido. Voto 6.”

Sesta l’altra Ferrari, quella di Carlo Sainz. Voto?

“Sainz deve fare qualcosa in più, anche se purtroppo manca la vettura per poter lottare per le posizioni alte di classifica.  Comunque gli diamo una sufficienza. Voto 6.”

Che gara ha fatto Lance Stroll invece settimo?

Lance ha fatto il suo. Non voglio essere cattivo con i voti perché questo GP è stato davvero spettacolare. Voto 6.”

Ottavo Fernando Alonso su Alpine. Voto?

“Porta sempre punti importanti per la scuderia e questo è un bene anche per lui. Voto 6.”

Festeggia con dei punti l’ufficialità in Mercedes George Russell che chiude in nona posizione.

“Russell ha fatto molto bene. Parliamo di un fresco Mercedes e sono convinto che l’anno prossimo farà benissimo, anzi, sono convinto che darà anche filo da torcere a Lewis Hamilton. Voto 6.”

Chiude la top ten il vincitore del GP D’Ungheria, Esteban Ocon. Come valuti la sua gara?

“Un punto è sempre importante. Anche a lui sufficienza.”

Carlo noi ti facciamo i complimenti e ti ringraziamo. Diamo appuntamento a tutti in nostri lettori per i voti del prossimo GP di Formula Uno che si correrà dunque a Sochi tra due settimane. Prima di chiudere ci vuoi aggiornare sui tuoi appuntamenti?

“Quest’anno oltre a Odeon TV, continueremo con le nostre interviste e con la trasmissione Passione Formula Uno che sta riscontrando tanti seguaci. In attesa del mio Ayrton Senna day che si terrà il 30 aprile 2021 a Imola, alle Cantine Augusto Zuffa.”

Se vuoi riascoltare tutta l’intervista telefonica di Carlo Ametrano, è possibile farlo semplicemente cliccando play sul lettore multimediale che segue: http://chirb.it/y3L1ny