Fondi- Juve Stabia, la presentazione del match

Per la sesta giornata del campionato di Lega Pro Girone C, si affronteranno al Purificato di Fondi i padroni di casa del Fondi e la Juve Stabia. La squadra di Pochesci ha iniziato benissimo in campionato con due vittorie e un pareggio su quattro partite, e la gara di Catania da recuperare. La rosa è di buon livello e può contare su giocatori come Baiocco, Mucciante, Squillace, De Martino, Bertolo, Tiscione, Iadaresta, Bombagi, Calderini e Albadoro, con gli ultimi tre che sono ex Stabia più il difensore Bertolo che ha svolto il ritiro con le vespe questa estate. I laziali dovranno fare a meno di Vadone per squalifica mentre Fontana non potrà contare su Capodaglio, Salvi e Del Sante per infortunio e Amenta per squalifica ma tornano a pieno regime Liviero e Zibert con lo sloveno che difficilmente partirà titolare, più probabile che Fontana confermi la squadra che ha battuto il Siracusa al Menti. Le vespe, per dare continuità alle quattro vittorie consecutive conquistare finora, dovranno espugnare un campo difficile come quello della cittadina pontina. L’Unicusano, infatti, tra D e Lega Pro non perde in casa da più di un anno e mezzo. Ecco le probabili formazioni: FONDI (5-3-2): Baiocco, Galasso, Signorini, Mucciante, Bertolo, Squillace, Bombagi, De Martino, D’Angelo, Tiscione, Albadoro. JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Cancellotti, Morero, Atanasov, Liotti, Izzillo, Esposito, Mastalli, Kanoute, Montalto, Marotta.