Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

TuttoSport – Il Torino piomba su Mario Rui: operazione da 13 milioni

Il terzino sinistro piace a Mazzarri ma c’è l’ostacolo ingaggio

Il futuro di Mario Rui è sempre più lontano da Napoli. Il terzino ex Empoli e Roma ha mostrato anche un po’ di nervosismo dopo aver siglato la rete del definitivo 2-1 contro la Spal, non esultando e lanciando un’occhiataccia. Sul terzino portoghese si è parlato a lungo dell’interesse di Benfica e Sporting Lisbona pronte a darsi battaglia per lui, per assicurarsi le sue prestazioni. Negli ultimi tempi, invece, si è registrato un interessamento da parte del Torino che vorrebbe regalare a Mazzarri un gradito rinforzo. Per i granata si tratterebbe di un affare da circa 13 milioni di euro, ma l’ostacolo sarebbe rappresentato dall’ingaggio percepito dal terzino classe ’91.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna di TuttoSport:
“Mario Rui è particolarmente stimato da Walter Mazzarri che lo ha inserito tra gli elementi graditi per rinforzare la rosa. E, pur essendo l’operazione abbastanza onerosa, il margine per chiudere il discorso è concreto.
Mario Rui, legato da un contratto con il Napoli con scadenza 2022. Servirà una notevole opera di convincimento da parte di Cairo e dello stesso Mazzarri, per persuadere il lusitano al trasferimento.
Il cartellino del terzino che compirà 28 anni il prossimo 27 maggio è valutato attorno ai 13, 14 milioni di euro: cifra alta, ma che Cairo potrà mettere sul piatto.
Il discorso è simile per quanto riguarda l’ingaggio: Mario Rui riceve 2 milioni netti. Non pochi, in linea con i giocatori granata più pagati, ma comunque erogabili, dal presidente del Toro”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più