Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Tuttosport – ADL incontra Ancelotti e alcuni giocatori: vuole chiarimenti dai “demoralizzati”

Tuttosport – ADL chiede altri faccia a faccia con Ancelotti e alcuni giocatori: vuole chiarimenti dai “demoralizzati”

L’edizione odierna di Tuttosport descrive un clima abbastanza teso tra De Laurentiis e i calciatori del Napoli. Nel mirino del patron azzurro, dopo tanti complimenti al miele, sarebbe finito anche Carlo Ancelotti. Il presidente, secondo il quotidiano sportivo, avrebbe individuato alcuni giocatori “demoralizzati” e presto avrà un faccia a faccia con loro e con l’allenatore per un cambio di rotta. Previsti anche dei colloqui tra Ancelotti e il gruppo, per riaccendere la fiamma che pare essersi spenta da alcune partite.

TUTTOSPORT SUL FACCIA A FACCIA CHIESTO DA DE LAURENTIIS:

De Laurentiis è da un po’ che non si esprime, probabilmente mastica amaro e si manifesta solo con sporadici tweet. Non è improbabile che anche nel weekend senza allenamenti, il patron abbia sentito Ancelotti (incontri e telefonate tra i due rappresentano una consuetudine e non una notizia) per aggiornamenti sul momento della squadra e sulla necessità che la stessa possa avere una nuova accelerazione. I numeri raccontano come il Napoli sia una squadra tra le più statiche della serie A, essendo al penultimo posto (con Genoa fanalino di coda) nel numero di chilometri percorsi, mentre Inter, Juventus ed Atalanta (le prime 3 della classifica di A) sono nei primi 5 posti della stessa classifica. Da domani, quando tutti i nazionali saranno rientrati alla base, non è da escludere che il coach possa aumentare il numero dei colloqui individuali, per verificare la condizione nervosa e fisica, oltre allo stato d’animo di alcuni calciatori che hanno dichiarato di sentirsi “demoralizzati” quando non sono in Nazionale. La rimonta (dire riscatto sarebbe troppo) si costruisce attraverso la collaborazione, la solidarietà, l’affiatamento all’interno di un gruppo di lavoro, affidando ad ognuno il ruolo che gli è più congeniale, ma soprattutto individuando lo zoccolo duro di una formazione che dovrà essere sempre la stessa”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più