Quantcast

Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Svelato un retroscena: De Laurentiis avrebbe potuto esonerare Ancelotti

Svelato un retroscena, il Napoli avrebbe potuto esonerare Carlo Ancelotti: la società aveva già pronto il sostituto

Il Napoli aveva preso contattai con Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta nonchè vecchio pallino del presidente partenopeo Aurelio De Laurentiis.  A riportare la notizia è l’edizione di oggi del quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport, che svela anche un clamoroso retroscena relativo all’attuale allenatore azzurro Carlo Ancelotti:

“De Laurentiis avrebbe potuto di fatto esonerare alla fine di questa stagione l’allenatore – non esercitando quella clausola per l’appunto – senza che questi avrebbe potuto pretendere nulla sui successivi due anni di ingaggio previsto dal contratto con scadenza 2021. E parliamo di circa 11 milioni lordi per stagione. E qui sta il vero retroscena, perché un cattivo pensiero in questo senso ha attraversato la mente del presidente azzurro, nella settimana successiva a Pasqua. Il modo in cui il Napoli era uscito dall’Europa League, la successiva sconfitta interna con l’Atalanta facevano temere una caduta libera a fine stagione. E così nasce, e va contestualizzata al momento, la telefonata del direttore sportivo Giuntoli a Gasperini”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania