Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Svelato il motivo dell’occhiataccia di Higuain a Sarri

La Gazzetta dello Sport aggiunge sulla prestazione di Higuain: “Un gol pesante, quello di Higuain. Perché tiene in gioco il Napoli nella lotta scudetto, a -3 dalla Juve, e perché sul piano personale potrà essere una risposta a Aurelio De Laurentiis, che l’aveva richiamato per quel chilo in più che la bilancia non aveva nascosto. Magari, adesso, il presidente potrà anche dire che quell’appunto sarà stato determinante per restituire al Pipita la voglia di combattere e segnare. Ma non è così. Anche ieri sera, per lunghi tratti, l’attaccante argentino è stato lasciato solo e poco assistito dai compagni. L’evidente calo di Callejon, a destra, e le mancate incursioni di Insigne, in qualche modo ne hanno condizionato il rendimento. Non s’è limitato al gol, comunque, Gonzalo Higuain. Nella ripresa, ha lottato da solo con Astori e Gonzalo Rodriguez, tenendoli in apprensione tutte le volte che s’è presentato dalle parti di Tatarusanu. Proprio il portiere rumeno gli ha negato la doppietta con un grande intervento nell’unico momento in cui la Fiorentina è calata fisicamente. Poi, il gol annullato sull’apertura di Mertens, per un fuorigioco segnalato dal guardalinee e, al momento del cambio, l’occhiataccia a Sarri: l’argentino non voleva uscire, voleva provare a giocarsela in prima persona, a spaccare da solo la partita. Nell’insieme, Higuain è stato il migliore tra i suoi, perché ci ha sempre creduto, anche quando i compagni sono stati sopraffatti dall’avversario, lui li ha incitati a non mollare. Il Pipita ritrovato, dunque, dovrebbe essere la garanzia di questo Napoli. Higuain c’è, con il gol di ieri ha mandato al diavolo le critiche, ha risposto alla sua maniera al presidente e ha confermato ancora che senza le sue reti il Napoli avrebbe tutt’altra classifica”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania