Quantcast

Banner Gori
Dimaro 2017, seduta del 22 luglio, Sarri
SSC Napoli - rassegna stampa

Sarri proverà due soluzioni come alternativa a Mertens: ecco le possibili novità

Tanti impegni e un solo attaccante in rosa, ecco perché Maurizio Sarri potrebbe provare alcune soluzioni alternative. Sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport si legge:

“Come ha detto lo stesso allenatore del Napoli, il belga è uno scattista e non può giocare 50-55 partite da titolare. Sarà costretto ai «lavori forzati» ma avrà comunque bisogno di rifiatare ed allora da sabato notte il tecnico azzurro è in fibrillazione. Quando il suo centravanti titolare si accomoderà in panchina, la soluzione numero uno sarà quella già proposta, con buoni risultati, nel finale di gara a Ferrara, vale a dire Callejon. Per l’ex madridista il ruolo di prima punta non è un inedito assoluto, anche Benitez talvolta lo ha schierato lì davanti. Attacca bene la profondità, è scaltro sotto rete ma logicamente non ha la tecnica di Mertens per «legare» la squadra.
Comunque, in assenza del belga toccherà in primis a lui e questo produrrà effetti sulla stagione di Giaccherini ed Ounas. I due logicamente saranno chiamati a turno in causa quando Callejon si sposterà al centro. Giack è considerato la prima alternativa sulla destra, Ounas invece potrebbe giocare pure da «falso nueve» ma il rischio in quel ruolo è di caricarlo di responsabilità. Comunque, Sarri in allenamento proverà a vedere come il franco algerino se la cava da centrale”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più