aurelio de laurentiis maurizio sarri napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Sarri-De Laurentiis, nessun esonero: la situazione

Nessun esonero in vista per Maurizio Sarri, De Laurentiis ha in mente un’altra mossa

Ieri negli uffici della Filmauro a Roma si è tenuto l’incontro tra il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti. Tuttavia c’è ancora da definire il rapporto con Maurizio Sarri. Il patron del Napoli non sembra intenzionato ad esonerare il tecnico azzurro, nonostante nel contratto sia presente la clausola che gli consente di farlo, pagando una somma di 500mila euro.

Secondo quanto riportato dall’edizione di oggi del quotidiano sportivo de La Gazzetta dello Sport, il numero uno del Napoli continuerà a pagare regolarmente l’ingaggio a Maurizio Sarri da 1.4 milioni a stagione, in contratto fino al 2021. La scelta di non esonerarlo è per impedirgli di trovare subito un’altra collocazione.

De Laurentiis è consapevole del fatto che con questo modo potrebbe comunque chiedere un risarcimento per poterlo liberare da qui in avanti, magari proprio quegli 8 milioni di euro della clausola rescissoria. La mossa serve soprattutto a evitargli prospettive in divenire nel nostro campionato. E’ lecito attendersi, ora, anche qualche cambiamento sul modo di operare per quanto concerne il calciomercato.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania