Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Sacchi contro Ancelotti su Gazzetta: “Elevare il livello tecnico non sempre migliora il gioco”

“A Milano si è fidato troppo di alcuni calciatori”

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport per bacchettare Carlo Ancelotti, attuale allenatore del Napoli.

Ecco le sue parole:
“La partita di sabato ci dice che sarà un incontro equilibrato, il Milan è in crescita e il Napoli non ha ripetuto la brillante prestazione con la Lazio. Carlo Ancelotti aveva inserito qualche nuovo giocatore e cambiato le posizioni di altri ma mancavano lo spirito, la volontà e il gioco ammirati con la Lazio. Il primo tempo degli azzurri è stato moscio causando così scarsa organizzazione, velocità e un pressing lento, facilmente superabile dagli uomini di Rino Gattuso. Il secondo tempo è stato migliore, ma niente di straordinario. Il calcio è prima di tutto equilibrio, come Carlo sa, ma forse ha avuto troppa fiducia in alcuni giocatori che non sono in forma e che sono poco disposti a correre e a sacrificarsi per gli altri. Elevare il livello tecnico individuale non sempre corrisponde a migliorare il gioco né, tantomeno, l’organizzazione di squadra, l’amalgama e le vittorie. Il Napoli potrà battere il Milan unicamente se migliorerà in generosità, entusiasmo e spirito di squadra che sono i valori imprescindibili per raggiungere buon gioco e vittorie”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania