Quantcast

dimaro 2018 giorno 16 ancelotti firma maglie napoli (3)
SSC Napoli - rassegna stampa

La rivoluzione dolce e silenziosa del Napoli targata Carlo Ancelotti

L’analisi della Gazzetta dello Sport sulla rivoluzione del Napoli targata Carlo Ancelotti

L’edizione di oggi del quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport dedica ampio spazio al tecnico del Napoli Carlo Ancelotti, esaltando la rivoluzione silenziosa che sta compiendo. Ecco quanto scrive la Rosea:

“Una rivoluzione dolce e silenziosa. È quella che ha avviato Carlo Ancelotti al Napoli e per Napoli. Senza snaturarsi, con i suoi modi semplici ed efficaci, la nuova guida azzurra si ritrova a punteggio pieno dopo un avvio di campionato, che prefiche e catastrofisti davano già come l’inizio della fine. E così ieri sera, dopo il gol dello 0-2 di Calabria a inizio secondo tempo, la situazione si era alquanto complicata per il Napoli. Ma lui, il contadino reggiano, al massimo si è scomposto nel suo sopracciglio, cercando di compattare i suoi senza urla ma con suggerimenti concreti. E così prima il passaggio al 4-2-3-1, con l’innesto di Mertens. Ma sono stati soprattutto i due successivi cambi che hanno dato la dimensione del tecnico di assoluto livello, con le spalle larghe e senza paure di condizionamenti ambientali. Perché sul 2-2 togliere Zielinski, il migliore in campo, per inserire Diawara più che un azzardo sembrava quasi una rinuncia. Invece con i quattro moschettieri lì davanti (spettacolo puro ammirare insieme Callejon, Mertens, Insigne e Milik) che si divertivano, c’era bisogno di equilibrio in mediana”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania