Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Rinnovo Sarri, ecco l’offerta di De Laurentiis: ingaggio raddoppiato e clausola eliminata

Il patron del Napoli pronto a tutto pur di non perdere l’ex Empoli

Finora nessun club si è fatto avanti per pagare la clausola di Maurizio Sarri. Il rinnovo del tecnico è in cima ai pensieri di Aurelio De Laurentiis. Il patron del Napoli vuole trattenere a tutti i costi l’allenatore che sta ottenendo risultati strepitosi in campionato e che ha saputo valorizzare una rosa giovane e inesperta.

A parlare della questione rinnovo è l’edizione odierna de La Repubblica:

“Nessun club s’è fatto avanti per pagare la clausola rescissoria. Il Napoli, dal canto suo, proporrà il rinnovo a Sarri, a prescindere dall’interessamento di altre squadre: il tecnico attualmente guadagna 1,5 milioni come ingaggio base più una serie di bonus (quello Champions si aggirerebbe intorno al milione). De Laurentiis è intenzionato ad aumentare la parte fissa raddoppiandola e quindi passando da 1,5 a 3 milioni togliendo la clausola d’uscita. Le parti dovranno confrontarsi pure su altri temi: rinforzi da concordare, ma soprattutto il concetto dei titolarissimi da modificare in maniera estensiva per non rinunciare a priori alle altre competizioni (Champions e Coppa Italia), come accaduto in questa stagione”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania