Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Rinnovo Sarri, le richieste del tecnico per rimanere a Napoli

Continua a tenere banco il futuro di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli

Il momento in cui Maurizio Sarri deciderà di mettere la firma sul contratto che Aurelio De Laurentiis ha intenzione di proporgli, nessuno può prevederlo. Negli ultimi tempi Sarri non ha più le convinzioni che lo hanno guidato negli ultimi mesi e che lo hanno portato a disdire il fitto di casa e a dare il via libera al suo agente di sondare il mercato: qualcosa è cambiato.

Ecco quanto scrive il quotidiano Il Mattino nell’edizione di oggi, circa la situazione di Maurizio Sarri e e il suo futuro a Napoli:

Tant’è che pure la squadra non ha più l’impressione che Sarri andrà via. Ovvio, resta questa in ogni caso la probabilità maggiore, ma l’ipotesi di un dietrofront non è remota. Sarri vuole andare all’incontro con il suo presidente non per dire vado via ma per ascoltarlo. Vuole un incontro col patron per parlare con serenità di un rinnovo che non è una formalità e che non potrà essere liquidato in pochi minuti: Sarri vuole un altro contratto perché quello attuale gli va stretto e vuol capire se De Laurentiis è disposto ad accontentarlo nelle cifre.

E vuole nuovi ingaggi anche per i suoi più stretti collaboratori (Ianni, Ranzato, Losi e Nenci) che sono in scadenza questa estate. E chiederà anche di poter ampliare lo staff tecnico, con almeno un paio di innesti. De Laurentiis e Sarri si vedranno tra il 21 e il 23 maggio e parleranno a lungo, di progetti, del ciclo chiuso ma anche di questioni più prosaiche come l’aspetto economico (l’ingaggio di Sarri è di 1,4 milioni l’anno) e la durata del contratto. Ma prima di poter dire se la firma arriverà o meno bisogna attendere.

In fondo Sarri ha ricevuto la chiamata dal Chelsea che non lo ha lasciato indifferente. In queste ore il club londinese sta facendo i conti su Antonio Conte: liberarsi di lui costerebbe agli inglesi circa 20 milioni di sterline”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania