SSC Napoli - rassegna stampa

Individuati i possibili sostituti di Hamsik: i nomi

In caso di addio di Hamsik il Napoli ha già pronti in nomi

Marek Hamsik, lo slovacco che veste la divisa del Napoli dal 2007: potrebbe essere arrivato al capolinea della sua avventura azzurra. Secondo l’edizione di oggi di Tuttosport,  l’idea di cambiare casacca è diventata un’ipotesi non più remota. «Avevamo creduto che quest’anno potessimo finalmente vincere lo scudetto – ha detto Hamsik al quotidiano slovacco pravda.ske sono deluso che non sia stato così. Mi dispiace soprattutto per i tifosi, che meritavano questo titolo, li ringrazio comunque per il grande sostegno dimostrato. Ho dato tutto per questa squadra e forse è arrivato il tempo che il nostro percorso finisca. Mi piacerebbe provare qualcosa di nuovo». Dichiarazioni non del tutto inaspettate: le parole di Marek hanno fatto seguito a quelle del papà Richard, che aveva lanciato l’allarme: «Ci sono tre club cinesi su Marek. L’offerta per lui è di 10 milioni e il loro interesse è serio». E proprio la Cina potrebbe essere la destinazione di Hamsik che raggiungerebbe i fratelli Cannavaro al Guangzhou Evergrande. Nulla di concreto, il numero 17 azzurro ci sta pensando, tenendo conto anche delle esigenze della famiglia che a Napoli ha trovato il suo equilibrio, ma il club si prepara a ogni evenienza, anche all’ipotesi di fare a meno di lui per la prossima stagione.

In caso di addio da parte di Hamsik il Napoli ha individuato in Bryan Cristante il possibile sostituto, ma il giocatore 23enne dell’Atalanta piace a tutte le big italiane e bisognerà giocare d’anticipo per superare la concorrenza. Oltre Cristante ci sono diversi i calciatori che il Napoli sta seguendo e monitorando tra cui il 24enne portoghese Andrè Gomes del Barcellona e il 22enne Fabián Ruiz del Real Betis Balompié. La riconferma di Zielinski potrebbe essere un ulteriore segnale: il Napoli vuole blindarlo e sta lavorando con l’entourage del polacco per il rinnovo contrattuale fino al 2023 a 2.5 milioni di euro a stagione più bonus e niente clausola rescissoria. Si attende solo l’annuncio che potrebbe arrivare nelle prossime ore. Saranno decisive anche per il futuro della porta del Napoli.

Reina andrà al Milan e molto probabilmente anche Sepe dirà addio. Il club sta seguendo diverse piste per il post Reina. Quelle già note raccontano di Bernd Leno del Bayer Leverkusen, Rui Patricio dello Sporting e Mattia Perin del Genoa ma anche Christian Puggioni, un’idea che il Napoli ha maturato proprio nelle ultime ore. Il club azzurro vorrebbe prendere l’estremo difensore del Benevento ed ex Sampdoria per far fronte alla necessità di un secondo portiere.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania