Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Piatek: “Napoli? Ora penso al Genoa e al campionato. Juve? Match quasi impossibile”

“Cristiano Ronaldo è il migliore di sempre”

Nove reti in sette partite di campionato hanno messo Krzysztof Piatek sotto la luce dei riflettori tanto che alcune squadre, tra cui il Napoli, si sono già mosse per chiedere informazioni e provare a strapparlo al Genoa che, però, per ora fa muro e alza il prezzo del cartellino forte di una possibile asta a fine campionato.

Ecco quanto scrive l’edizione odierna de La Repubblica di Genova:
“Poi occorrerà verificare se certe rassicurazioni reggeranno pure nel caso dovesse arrivare la famosa ‘offerta irrinunciabile’. I tifosi, intanto, la pensavo quasi tutti alla stessa maniera: tenerlo ancora significherebbe rinunciare a tanti milioni, quando invece si potrebbe investire su quel grande patrimonio di passione ed entusiasmo che vive anni difficili. Quindi, è un sacrificio che la piazza è disposta ad accettare”.

Intanto l’attaccante polacco ha parlato delle voci di mercato che lo riguardano e del prossimo match di campionato:
“Barcellona? Napoli? Adesso penso soltanto al Genoa e alle tante partite che mancano per finire il campionato. E poi io amo i tifosi del Genoa. La partita con la Juve è sulla carta quasi impossibile. Affronteremo la migliore squadra d’Italia e una delle migliori d’Europa. Però le mie pistole sono sempre cariche. Cristiano Ronaldo? E’ il miglior giocatore al mondo di sempre. A me piace fare gol e questa è in assoluto la mia migliore stagione, ma Ronaldo resta il numero uno. Chi è meglio tra Szczesny e Perin? Ovviamente io conosco bene il polacco col quale sono stato anche di recente in Nazionale e vi posso assicurare che è fortissimo”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania