Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Il Napoli può liberare Sarri, ma c’è il problema dei diritti d’immagine: le ultimissime

Sarri potrebbe essere liberato dal Napoli, ma c’è il problema legato ai diritti di immagine

Il Chelsea che domani si radunerà a Cobham è in pieno caos, alla guida ci sarà ancora Antonio Conte. L’edizione di oggi del quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport rivela alcuni dettagli inediti. Ecco quanto scrive la Rosea:

“Antonio Conte comincerà la preparazione del Chelsea di Maurizio Sarri: è l’ultima puntata della saga dei Blues. Conte, informato in tempo reale, sarebbe intervenuto per ribadire di essere ancora l’allenatore dei Blues e ricordare che il raduno è fissato per lunedì. Il Chelsea ha però tenuto il punto: tutti a Cobham sabato, quindi domani, quindi con Conte. Due giorni di test e visite mediche, poi lunedì via alla preparazione. Oggi, di conseguenza, tutti a Londra: Conte, staff e giocatori. E Sarri? Potrebbe liberarsi la prossima settimana, quando si riunirà il Napoli, oppure, nella peggiore delle ipotesi, dopo il ritorno dei Blues dall’amichevole in Australia, il 23 luglio a Perth, con 60 mila biglietti già venduti. Sarri potrebbe in teoria fare lo strappo, ma c’è un problema: i diritti d’immagine che lo legano ancora al Napoli. Se Sarri dovesse apparire in qualsiasi modo con un logo diverso da quello del club di Aurelio De Laurentiis, scatterebbe una penale pesante”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania