Quantcast

David Ospina Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Napoli, Ospina in vantaggio su Karnezis contro la Sampdoria: decisive le sensazioni di Ancelotti

Il portiere greco paga il non convincente pre-campionato

David OspinaOrestis Karnezis si contendono ancora una maglia da titolare considerato che Alex Meret resta ancora fermo ai box dopo l’infortunio al braccio sinistro. Nella prima gara di campionato contro la Lazio tra i pali Carlo Ancelotti ha schierato l’estremo difensore greco che, nonostante un pre-campionato non esaltante, non ha commesso errori da matita rossa; nella gara interna contro il Milan i guantoni sono stati indossati dall’ex Arsenal che poco ha potuto sui due gol subiti. Ora, in vista della trasferta di Genova contro la Sampdoria, il ballottaggio tiene ancora banco.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna de La Repubblica:
“A Roma contro la Lazio è toccato a Karnezis: il greco ha cancellato gli errori commessi nel pre- campionato, ma non è stato confermato con il Milan. Ancelotti si è affidato all’esperienza di David Ospina, prelevato in extremis dall’Arsenal in prestito con diritto di riscatto proprio per completare un reparto che aveva bisogno di un numero uno affidabile per non mettere troppa fretta a Meret che dovrà recuperare con tranquillità. Il colombiano, a dire il vero, non ha incantato all’esordio in maglia azzurra. La media non è stata incoraggiante: ha incassato due reti su altrettante conclusioni del Milan e in occasione del vantaggio di Bonaventura, non è stato perfetto nel posizionamento non riuscendo a deviare un tiro molto potente anche se non troppo angolato. Il giudizio non è stato completamente positivo, dunque, ma non si possono trarre conclusioni definitive dopo una sola gara. Ospina è un portiere di livello, ha disputato due Mondiali da titolare con la Colombia e quindi ha bisogno del tempo necessario per adattarsi alla sua nuova realtà. La tentazione Karnezis tornerà sicuramente d’attualità, ma Ancelotti dovrebbe confermare il 29enne cresciuto nell’Atletico Nacional anche se saranno decisive le sensazioni dei prossimi giorni nel corso degli allenamenti al centro tecnico di Castel Volturno”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania