Quantcast
Banner Gori
Juventus milik foto vivicentro napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Milik: “Per me è un gol importante, ma ora voglio giocare di più”

L’attaccante polacco ha ritrovato il gol con la sua Nazionale

Arek Milik sta faticando e non poco con il Napoli: sta collezionando un minutaggio molto scarso senza brillare particolarmente e, soprattutto, senza andare in gol. Una situazione che inizia a diventare pesante per lui, che psicologicamente è bloccato, lo dimostrano anche quelle palle gol divorate contro il Genk durante la seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Ieri, invece, ha giocato e segnato con la sua Nazionale, una boccata d’ossigeno che potrebbe regalargli un po’ di fiducia per poter, magari, iniziare a segnare anche con la maglia del Napoli.

Ecco quanto dichiarato da Milik ai microfoni di Polsat Sport:
“Mi piacerebbe giocare un po’ di più, avere più di 15 minuti a partita, ma non dirò altro. Gol? E’ stato importante, Lewandowski ha recuperato palla fantasticamente per me e sono contento per il gol perché ci ha dato tranquillità e sigillato la qualificazione. Terza competizione con la Polonia? Vediamo, mi piacerebbe andarci per giocare regolarmente. Si sa che tutto dipende da me, dalle mie gambe. Ho fiducia in e stesso, ma dipende dalle partite e dai minuti. Se non ci sono minuti è difficile ottenere una buona prova”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più