Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino su Tonelli: “Diventare idolo di una tifoseria senza essere titolare si può”

“Lui ne è la dimostrazione vivente”

Lorenzo Tonelli ha lasciato Napoli e il Napoli meno di un mese per accasarsi alla Sampdoria ed il destino gli ha subito messo di fronte la sua ex squadra proprio nel giorno del suo esordio da titolare. La città partenopea è stata casa sua fin dal suo arrivo all’ombra del Vesuvio e, allo stesso modo, lui è diventato l’idolo della tifoseria azzurra anche senza essere titolare.

Ecco quanto racconta l’edizione odierna de Il Mattino:
“Tonelli non è mai stato un protagonista in campo. Ma fuori? Sì eccome. È stato la dimostrazione vivente che si può diventare idolo di una tifoseria anche senza essere titolare inamovibile. Tonelli si è sempre sentito parte di un gruppo che lo ha eletto a leader dello spogliatoio a suon di scherzi e tormentoni social diventati veri e propri must a Napoli. Ecco perché quando ha lasciato la città per trasferirsi a Genova, i profili social suoi e di sua moglie Claudia sono stati letteralmente inondati da messaggi di affetto da parte di tutto il popolo napoletano”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania