Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino – Insigne si esalta con un solo modulo: il cambiamento lo manda in tilt

Il talento di Frattamaggiore sembra andare d’accordo solo col 4-3-3

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, non ha brillato nella trasferta di Genova contro la Sampdoria. Il talento di Frattamaggiore sembra trovarsi a suo agio soltanto sulla sinistra del 4-3-3, ma appena viene apportata una modifica a questo modulo sembra estraniarsi dalla gara. Sia con il 4-3-1-2 ad agire da trequartista nelle prime partite di Sarri sia nel 4-3-2-1 come seconda punta alle spalle di Milik, Insigne non ha brillato.

Ecco quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino:
“I dolori di Lorenzo sono quasi sempre legati ai tentativi tattici di cambiare il suo modo di giocare che quasi mai hanno aiutato la lucidità della squadra. Tranne che in occasioni particolari. Quelli di Ancelotti sono tentativi necessari vista l’abbondanza di uomini e soluzioni là davanti. Però è evidente che ogni volta che attorno al mondo calcistico di Lorenzo cambia qualcosa, lui va in tilt. Insomma, allergia ai cambiamenti. Da qui il suo nervosismo. Con Verdi, durante il match ci sono state incomprensioni, passaggi sbagliati e sguardi cupi. Ecco, l’esperimento con la Sampdoria è fallito. Tant’è che per cambiare modulo, Insigne è stato sostituito. Probabilmente perché anche Re Carlo non lo vede a suo agio nel 4-4-2.
Il Napoli ha dovuto fare un tweet per negare le voci circolate sui social di una lite scoppiata con Verdi nello spogliatoio di Marassi. Tutto falso, evidente. Vero, però, è che i due in campo non sembrano andare tatticamente d’accordo. Già in un’amichevole estiva Insigne era apparso a disagio con Verdi dall’altra parte. Ed è la stessa cosa che emerge nella notte cupa di Genova. Questione di ricerca di feeling che va trovata. Di sicuro, tre anni con Callejon non possono essere messi da parte in una manciata di secondi”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania