Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Di Mascio (scopritore Inglese): “E’ un centravanti moderno e versatile, si troverà bene con Sarri”

Cetteo Di Mascio, tecnico della Primavera dell’Ascoli e scopritore di Roberto Inglese, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport. Ecco le sue parole riportate sulle colonne del quotidiano:

“Inglese è un centravanti atipico, nel senso che è la sintesi di qualità diverse: ha un’ottima fisicità ma no è un ariete come Pellè; non è un centravanti boa che difende la palla, né uno alla Montella. È invece un giocatore che fa tutto, attacca la profondità, calcia a rete con entrambi i piedi, sa coordinarsi bene. Un centravanti moderno, versatile, che sa muoversi con un’altra punta e anche con il trequartista”.

Come si inserirà nel 4-3-3 di Sarri?
“Bene, perché lui è un giocatore per tutte le soluzioni tattiche: ha versatilità e disponibilità sul piano mentale, ha cultura del lavoro. E Sarri è un maestro: si troveranno bene insieme. Roberto è uno che può andare sull’esterno, perché e agile e perché poi Sarri non chiede necessariamente alle punte di fare la fascia e rientrare. È l’uomo giusto”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania