SSC Napoli - rassegna stampa

La stampa esalta Milik: “La gara è stata vinta da lui”

“Sarri l’ha tenuto fuori troppo tempo”

Arek Milik, attaccante del Napoli, ha cambiato la partita che vedeva gli azzurri sotto contro il Chievo di Maran. Ora, con tutta probabilità, sarà lui l’arma in più di questa squadra in questo finale di campionato per la lotta scudetto. Tutta la stampa esalta la sua prestazione e la sua importanza nel gioco della squadra.

Ecco i voti dei più importanti quotidiani:

Gazzetta dello Sport – 7: “E’ in un momento di forma notevole, entra e s’impone col gol del momentaneo pareggio”.

Corriere dello Sport – 7,5: “L’uomo della svolta. Entra e cambia la partita, con il gol e l’assist. E’ un pericolo costante”.

Il Mattino – 8: “Taglia il match e gli avversari come un rasoio, ma senza la ruvida platealità dei giocolieri. Il suo gioco è come una valigia piena di tante cose: la apri e ci trovi quello che serve. Ieri ha creato, rincorso, ispirato, segnato. Testa lucida in tutti i sensi, sa dove andare a mettersi. Come in occasione del colpo di testa dell’1-1. Maran non sa a quali santi fare affidamento quando fa il suo ingresso il polacco. Decisivo”.

Repubblica – 7: “Ritrova il gol e manda in castigo Sarri che lo tiene troppo tempo in panca”.

TuttoSport – 7,5: “Non molla mai, lotta su ogni pallone e lo sforzo è ripagato: ha segnato il gol del pari, ma la gara l’ha vinta lui”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania