Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

La stampa critica Mertens: “Sembra non crederci più, è sparito da un mese”

L’attaccante belga vive un periodo di appannamento

Dries Mertens che vediamo giocare negli ultimi tempi sembra essere la brutta copia, il gemello cattivo, di quello che siamo abituati ad ammirare. Forse per caso o forse no, insieme a lui anche il Napoli non gira alla perfezione. I maggiori quotidiani criticano l’attaccante belga per le sue ultime prestazioni.

Ecco quello che scrivono:

Corriere della Sera 5: “La fase di Spleen, cinque partite senza gol, è certificata pure dal linguaggio del corpo: braccia sui fianchi, testa bassa, sguardo spento. Sembra il primo a non crederci più”.

Repubblica 5,5: “Impegna Donnarumma, poi sparisce progressivamente dalla partita”.

La Stampa 5: “Mai un gol al Milan in dieci sfide. Ha l’occasione, ma non sfrutta il tacco di Insigne. Molle anche lontano dall’area”.

Gazzetta dello Sport 5: “Sembra soltanto l’ombra di quel centravanti che ha saputo incantare il campionato. La sua crisi sta pesando parecchio sulla classifica del Napoli. Farebbe bene a provare anche da fuori area”.

Corriere dello Sport 4,5: “E’ scomparso da un mesetto e non soltanto perchè ha smesso di giocare. Per ora non c’è”.

TuttoSport 5: “Si annulla da sè: forse gli gioverebbe un pit stop ai box”.

Il Mattino 5: “Meglio di altre volte, ma questo non vuol dire che sia andata bene. La coppia di centrali del Milan, nonostante fosse al suo varo, se la cava piuttosto egregiamente anche se in particolare per una buona metà del primo tempo la sua presenza nei giochi offensivi è fondamentale. Poi cala, ma lo fa troppo rapidamente e troppo velocemente. E certi gol il vecchio Dries non li avrebbe sbagliati”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania