Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Incontro tra Raiola e ADL per decidere il futuro di Insigne

Il manager vorrebbe rinnovare il contratto fino al 2023

Nonostante la decisa irruenza del Paris Saint-Germain per assicurarsi Lorenzo Insigne, il suo agente Mino Raiola incontrerà il presidente Aurelio De Laurentiis per permettere al talento di Frattamaggiore di rimanere nella sua Napoli. Le parti si riuniranno per decidere il futuro di ‘Lorenzinho’ con Raiola che è deciso a puntare sul rinnovo fino al 2023. Volontà condivisa anche da Insigne che, nonostante le incomprensioni con la piazza nel finale della scorsa stagione, vuole restare a Napoli per provare a vincere qualcosa.

L’obiettivo del manager, che ha visto annullata la sua squalifica dopo il ricorso, è quello di restare in azzurro con il rinnovo del contratto:
“In agenda, De Laurentiis ha un incontro con Mino Raiola per discutere sul futuro di Insigne e, in special modo, sulla questione contrattuale. L’attaccante ha il contratto in scadenza nel giugno 2022 e guadagna 4,5 milioni di euro a stagione. Nei suoi programmi c’è il prolungamento di almeno un altro anno e un discreto adeguamento economico, fino a 6,5 milioni di euro a stagione. Condizione che il presidente ha appena sfiorato nell’incontro avuto dalle parti il primo maggio scorso, a casa Ancelotti. In quell’occasione, De Laurentiis lasciò intendere che non aveva nessuna intenzione di ridiscutere il contratto già in essere”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più