Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino – Tra Ancelotti e ADL è rottira: il patron aspetta le dimissioni

Il rapporto è ormai arrivato ai minimi termini

Sembrerebbe essere arrivato ai minimi termini il rapporto cje Carlo AncelottiAurelio De Laurentiis. Infatti, dopo il pareggio di Udine contro i bianconeri di casa, il patron del Napoli aspetta le dimissioni del tecnico ex Milan che, però, dal canto suo non intende consegnare credendo ancora nell’obiettivo del raggiungimento di un posto nell’Europa che conta. Proprio in Champions League, il Napoli è atteso dalla sfida interna contro il Genk per ottenere il pass definitivo per il passaggio del turno agli ottavi di finale.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna de Il Mattino:
“Gattuso è molto più vicino alla Fiorentina che al Napoli (con cui i contatti sono stati molto alla larga). Dunque, situazione che più ingarbugliata non c’è. Servirebbe un traghettatore, un Caronte. Ma chi? Reja, Prandelli? De Laurentiis si interroga. Se Ancelotti si dimettesse, lui accetterebbe le dimissioni. Sono ore di fibrillazione per lui e domani sera tutto può davvero succedere. Davvero tutto. Ovviamente, inutile sottolineare che la sciagurata ipotesi del mancato passaggio agli ottavi di Champions porterebbe all’esonero immediato.Ma le dimissioni del Re di Coppe non vanno escluse del tutto, anche perché con l’Udinese il Napoli non ha mostrato segnali di riscossa”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat