Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino – Koulibaly di nuovo out: è tornato il risentimento all’inguine

Il problema sembrava risolto ma il fastidio si è ripresentato mettendo fuori causa il senegalese

Kalidou Koulibaly non ci sarà. Il difensore senegalese non prenderà parte alla trasferta di Cagliari a causa di du fastidio all’inguine che sembrava essere risolto ma che, invece, si è ripresentato puntuale.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna de Il Mattino:
“Vorrebbe bruciare le tappe tant’è che settimana scorsa il suo infortunio sembrava un ricordo: «Non ho dolore» ripeteva ai medici e ai compagni. Sembrava tutto risolto, tant’è che Gattuso gli aveva creduto e lo aveva anche rispedito in campo con il Lecce.
Ancora non trova pace, Koulibaly. Ha un risentimento all’inguine che lo costringe ad allenarsi poco e male. Fa un certo effetto, vedere il gigante senegalese così vulnerabile. Ieri scuoteva ancora il capo. Ha una voglia matta, è uno di quelli della vecchia guardia che soffre per una classifica che trova assurda. Il problema non è né grave né serio, ma è chiaro che è un’assenza pesante e che si allungherà anche a Cagliari. C’è anche una questione di condizioni: uno della sua stazza ha bisogno di giorni di allenamento per recuperare davvero al 100 per cento. E il calcio moderno non fa sconti a chi non è al top della sua condizione atletica. Ma il fastidio, è chiaro, non va via. E non ha senso correre rischi ulteriori. La missione azzurra è averlo al top col Brescia per capire se poi potrà andare in campo con il Barcellona. Il piano è questo. Troppo a lungo fermo, dal 22 dicembre al 9 febbraio, e questo lungo stop ha sbriciolato alcune sue certezze. Insomma, c’è e non c’è, è tornato a disposizione di Gattuso ormai da una decina di giorni, ha dato l’ok personalmente al ritorno in campo con il Lecce, è stato lui a dire di essere pronto. Ma bisogna rimetterlo ancora in sesto”. 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat