Quantcast

Arek Milik Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino: “Errore fatale di Milik, male Mertens e Insigne”

Il polacco poteva regalare la qualificazione agli ottavi

Poteva realizzare l’1-1, invece il miracolo di Alisson ha, di fatto, eliminato il Napoli dalla Champions League. Arek Milik ha avuto sui piedi la palla della qualificazione senza riuscire a sfruttarla.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna de Il Mattino:
“Milik non è riuscito a far gol nella serata più importante, ci era riuscito con una doppietta contro il Frosinone e a Bergamo. Tre reti, una decisiva contro l’Atalanta nel finale, il gol del successo azzurro per 2-1. Poteva fare il bis ad Anfield e segnare in pieno recupero ma è andata male: una delusione enorme per Arek e per tutto il Napoli. Alisson stavolta si è salvato con un grande intervento, il gol all’ultimo respiro lo aveva subito al San Paolo, il colpo in scivolata di Insigne sull’assist millimetrico di Callejon. Milik ha rivissuto un po’ la partita dell’anno scorso al Meazza contro il Milan, in quell’occasione fu Donnarumma a dirgli no con un grande intervento: Arek scelse la precisione e non la potenza e il suo tentativo fu neutralizzato dal portiere rossonero. A Liverpool il colpo a effetto non è riuscito e sono rimasti a secco tutti gli attaccanti azzurri. Mertens ha fatto poco o nulla, prima di lasciare il posto proprio a Milik: una prestazione sotto tono. Prosegue il digiuno di Insigne che ha perso nettamente il duello a distanza con Salah: Lorenzo non segna dal 6 novembre, il gol su calcio di rigore contro il Psg al San Paolo”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania