Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta – Mertens deluso dal poco minutaggio, vorrebbe una gestione diversa da Ancelotti

Il belga è preoccupato dalla poca continuità

Dries Mertens è deluso dallo scarso impiego, in termini di minuti, che Carlo Ancelotti gli ha riservato in questo inizio di stagione. L’ultima dimostrazione è stata data dallo stesso attaccante del Napoli nel post partita contro la Roma in cui ha detto che gli sarebbe piaciuto giocare quel match dall’inizio.

La gestione di Ancelotti non lo soddisfa a pieno: è passato dall’essere un titolare inamovibile con Sarri a giocarsi il posto con Arek Milik. A preoccuparlo più di tutto è la perdita di quella continuità necessaria per continuare a stupire.
Secondo la Gazzetta dello Sport, però, la stima di Carlo Ancelotti nei confronti di Dries Mertens è inattaccabile. Non a caso ci fu una telefonata proprio dal tecnico al belga per non fargli accettare altre offerte. Da allora nulla è cambiato, semplicemente questo turnover lo ha spiazzato. Ma la rete segnata contro i giallorossi gli è servita ad assicurarsi un posto per venerdì sera, contro l’Empoli.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania