Quantcast

Banner Gori
aurelio de laurentiis carlo ancelotti napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta – ADL attende il Decreto Crescita per arrivare al top player

Sulla lista del patron azzurro ci sono Lukaku, Rodrigo e Lozano

Archiviata la stagione calcistica che ha portato il Napoli a piazzarsi al secondo posto in campionato, Aurelio De Laurentiis si concentra sul mercato e sulle migliori strategie che possano permettere di portare in azzurro almeno un top player. Il Decreto Crescita potrebbe venire in soccorso di ADL.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Ovviamente è l’attaccante da acquistare, quello che accende la fantasia dei tifosi. E quando De Laurentiis dice che c’è tempo, pensa anche all’evoluzione del Decreto Crescita, entrato in vigore lo scorso primo maggio, e che prevede notevoli agevolazioni fiscali anche per i club di calcio sugli ingaggi di giocatori stranieri e dunque darebbe al Napoli, in quanto impresa del sud, la possibilità di poter «scaricare» fino al 90 per cento delle tasse sullo stipendio di uno straniero. Già, ma un decreto deve essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni, dunque entro il mese di giugno. La litigiosità politica e governativa non dà certezze che la legiferazione avvenga nei tempi, e tra l’altro non è detto che la norma in questione o altre non possano ancora essere variate con integrazioni al provvedimento stesso. In soldoni: quale imprenditore si fiderebbe di firmare contratti particolarmente onerosi che al primo luglio potrebbero avere ben altra tassazione, rispetto a quella prevista oggi da questo decreto? Ecco perché le piste che possono portare a Lozano, Rodrigo o Lukaku vengono seguite sempre con attenzione, ma aspettando il momento in cui sarà possibile tentare l’affondo e se farlo a certe cifre”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più