Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Criscitiello: “Il Napoli è uno spettacolo ma De Laurentiis ha il braccino in sede di mercato”

Criscitiello: “Il Napoli è uno spettacolo ma De Laurentiis ha il braccino in sede di mercato”

Il Giornalista e conduttore televisivo Michele Criscitiello si sofferma sugli azzurri di Sarri e sulla corsa scudetto nel suo editoriale per Tuttomercatoweb: “Premesso che lo scudetto lo può perdere solo la Juventus – perché resta avanti a tutte – ma il Napoli e l’Inter potrebbero rappresentare valide alterative se Allegri si distraesse qualche altra settimana o, forse meglio, mese. Spalletti ha grandi meriti e glieli riconosciamo tutti. Sabatini ha fatto pochi acquisti ma è stato bravo ad indovinarli ed è stato fortunato a non aver perso Perisic quando era già con la testa da Mourinho. Questa Inter può arrivare fino in fondo ma la prova del nove ci sarà già il prossimo week end in casa della Juventus. I bianconeri sono abituati alla vittoria, forse troppo e questo è un pericolo, ma l’Inter è solida e ha un grande mister che in passato ha conquistato tantissimi punti ma è stato un eterno secondo. Arrivare secondo quest’anno sarebbe comunque un trionfo anche se, oggi, il tifoso dell’Inter un pensiero lo sta facendo sul serio. Gioca bene ed è cinica la squadra di Spalletti e con l’entusiasmo ritrovato può davvero rendere più bello questo campionato.
Il Napoli è uno spettacolo: a Sarri va data la palma d’oro, ma il problema che si ripropone è quello che sventoliamo ai sette venti da luglio. Se vuoi vincere il campionato devi avere 18-20 calciatori super competitivi. Soprattutto se, al contrario dell’Inter, giochi anche in settimana. Il Napoli avrebbe dovuto fare mercato in estate. Non lo ha fatto per il braccino di De Laurentiis. Non servivano prime scelte ma ottime alternative. Il Napoli è corto dietro ma anche avanti, dove è vero che è stato anche sfortunato. Qualche ricambio in più a centrocampo ma parliamo, pur sempre, di giovani di valore ma non di calciatori che fanno la differenza. Alla lunga scoppi e tenere questi ritmi diventa quasi impossibile. Peccato perché il Napoli ha solo questa stagione per giocarsi il jolly della vita; dopo diventerebbe quasi impossibile fare il colpo che, in questo campionato, puoi tentare a fatti e non a parole”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania