Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Corriere del Mezzogiorno – Borriello: “Convenzione scaduta, non sfrattiamo il Napoli ma paghi gli arretrati”

Continua la “lotta” tra il Comune e De Laurentiis

Continua a diventare sempre più incandescente la questione “stadio San Paolo” con il Comune di NapoliAurelio De Laurentiis, presidente azzurro a rivendicare le proprie ragioni. Il sindaco Luigi De Magistris attende i pagamenti arretrati mentre il numero uno azzurro aspetta la restituzione di soldi usati per la ristrutturazione di alcune parti dello stadio.

A tal proposito si è espresso l’assessore allo sport Ciro Borriello:
“Da ora in poi dovremmo fare un ricalcolo in base alla domanda individuale (20.000 euro a partita, più il 10% dell’incasso, ndr). Capisco che in Commissione debbano fare il loro lavoro, ma non potremmo mai sfrattare il Napoli dal San Paolo non è previsto dal nostro regolamento, anche per motivi di ordine pubblico: non ci sogneremo mai di fare una cosa del genere. Ora, però, azioneremo tutte le leve normative per recuperare le somme dal momento della scadenza della convenzione (stagione 2015-2016, ndr). I rapporti sono difficili è inutile nasconderlo. Tutto questo porta a entrate maggiori per le cassi comunali e a maggiore soddisfazione di quanti chiedevano l’applicazione di questa formula per poter usufruire dello stadio. Il Napoli? Aspettiamo una Pec per incontrarli in via ufficiale, ma devono inviarla loro. Noi abbiamo fatto tutti i passi necessari”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania