Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

CdS – Ultimatum scaduto: si spegne il sogno Icardi

Durante il vertice a Capri, la dirigenza azzurra ha chiuso il caso

Mauro Icardi non diventerà un calciatore del Napoli. Lo avrebbero deciso nella serata di ieri Aurelio De Laurentiis e il direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli attenendosi all’ultimatum lanciato al calciatore argentino.
L’ex capitano e numero 9 dell’Inter avrebbe puntato i piedi per terra per restare in nerazzurro, convinto di essere in grado di far cambiare idea al tecnico Antonio Conte che gli ha ribadito a più riprese di non essere più centro del progetto della società.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“Metti una sera a cena, a Capri, De Laurentiis e Giuntoli, che hanno sempre qualcosa da dirsi, soprattutto adesso che sta calando il sole sul mercato: arriveranno altre albe, ovviamente, ma soprattuto siamo al tramonto di un sogno, è durato un po’, è stato vissuto con discrezione, fingendo d’essere distratti però lasciando il cellulare sul tavolo, perché non si sa mai: però adesso basta, l’ultimatum può dirsi scaduto in giornata, quindi ci siamo, questione di ore, di minuti, di secondi e poi sarà stato bello egualmente aver infiammato quest’estate, arricchendola di sé, di Icardi, d’una tentazione che non può essere eterna ossessione”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più