Quantcast

Banner Gori
napoli, presidente aurelio de laurentiis foto free flikr
SSC Napoli - rassegna stampa

CdS – Il Napoli vuole portare a termine il campionato al costo di giocare fino a ottobre

CdS – Il Napoli vuole portare a termine il campionato al costo di giocare fino a ottobre: la posizione del presidente De Laurentiis

Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, avrebbe intenzione di spingere per la continuazione dell’attuale campionato di Serie A, al costo di giocare fino al prossimo autunno. Il club partenopeo, tuttavia, sosterrà il progetto solo con le dovute tutele per la salute pubblica e dei propri tesserati: “Se fosse necessario non avrebbe alcun problema a prolungare il calendario fino all’autunno inoltrato o magari a ridosso dell’inverno. L’importante è archiviare la stagione con i vincitori e i qualificati alle coppe europee come da responso del campo e dei calendari, a costo di superare anche l’estate. La posizione del club è questa, ma sia chiaro: il progetto non prescinderà mai dalla tutela del diritto alla salute. Secondo De Laurentiis il calcio non dovrebbe porsi l’assillo del tempo: si può prolungare e posticipare anche l’inizio della prossima stagione. Il Napoli è disposto a dilatare i tempi del campionato e della Coppa Italia fino a ottobre e anche novembre”.

Prosieguo del campionato di Serie A, le posizioni di tutti i club: Napoli

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat