Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

CdS – ADL può modificare l’offerta per Pèpè ma alle sue richieste

Intanto, l’Arsenal ha soltanto dieci giorni per chiudere l’operazione

Impazza il mercato in casa Napoli con Nicolas Pèpè che sembra aver preso una strada diversa da quella azzurra e che porta a Londra, sponda Arsenal. Con un blitz gli inglese hanno convinto l’entourage del calciatore ad accettare la soluzione inglese invece di quella partenopea.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere dello Sport:
“L’Arsenal ha tolto la contropartita tecnica dall’affare, ci ha messo del cash (settantadue milioni di sterline, ottanta milioni di euro, per il Lilla, più cinque milioni al giocatore), ha chiesto un pagamento differenziato – in cinque anni – ed ha poi dovuto prendere atto che si può fare ma non è ancora del tutto deciso che si faccia: però le percentuali sono lievitate in maniera vistosa e bisogna prenderne atto. Il Napoli aspetta segnali, ha offerto la propria disponibilità ad andare incontro – però con ragionevolezza – alle aspettative altrui e dunque può dipendere adesso da Nicolas Pepe, che sa di avere da una parte la possibilità di accomodarsi in Champions League e dall’altra il richiamo incontestabile della Premier e dell’attrazione dell’Arsenal. In Italia si va avanti sino al 2 di settembre, ce n’è ancora di tempo. E l’Arsenal che deve fare in fretta, essendo stata fissata la scadenza del mercato in stile British all’8 agosto. E anche per Ounas, yes o sì non è la stessa cosa”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più