Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Berenguer-Napoli, domani il giorno della fumata bianca? Rilancio importante

Lo riporta Il Roma

Berenguer e il Napoli: forse ci siamo. Il ds azzurro Cristiano Giuntoli è uno che ama muoversi in fretta, senza temporeggiare. Eppure per Alejandro Berenguer dell’Osasuna ha dovuto dosare un po’ i tempi. Stavolta, però, è necessaria un’accelerata, perché il Napoli lo vuole prendere, ma anche perché la concorrenza comincia a muoversi. Lo spagnolo è il profilo giusto: giovane e ambivalente, perché può ricoprire tre ruoli. Esterno sinistro, esterno destro e anche terzino difensivo.

AMA GIOCARE A SINISTRA, ma può muoversi anche dall’altro. Corsa e piede destro, somiglia a Callejon, ma ricorda anche Insigne. Insomma, è il momento di andare al sodo. Domani il Napoli vedrà l’Osasuna: appuntamento a Milano, dove ci sarà il direttore sportivo Giuntoli e alcuni intermediari del club spagnolo. Ma dovrebbero essere presenti anche i dirigenti della società. Il club partenopeo porterà all’Osasuna l’accordo già fatto col giocatore: la trattativa tra Giuntoli e i rappresentanti del calciatore è andata bene. Accordo di cinque anni con ingaggio di un milione di euro. Berenguer ha accettato, anche perché è quasi il doppio del suo stipendio attuale.

BISOGNA PERÒ CONVINCERE l’Osasuna a dire sì: in mano il Napoli ha la disponibilità della società spagnolo a fare uno sconto sulla clausola, fissata a nove milioni di euro. Quindi Berenguer può “uscire” con una cifra inferiore. Una somma che il Napoli inizialmente aveva inquadrato in cinque milioni di euro, più di due bonus non proprio alla portata, visto che il calciatore non sarà titolare. L’Osasuna ha rifiutato, chiedendo una base più alta. Giuntoli avrebbe dato disponibilità ad accettare, ma gli spagnoli chiedono di toccare la cifra della clausola, anche se solo inserendo qualche bonus. Dagli Stati Uniti il presidente De Laurentiis ha seguito la vicenda, dando l’ok ad alzare la posta, perché quello di Berenguer è il profilo col miglior rapporto qualità-prezzo. Ci sono anche Ounas (che comunque non è escluso) e Castillejo, ma entrambi costano di più, in particolare l’esterno del Villarreal. Da capire a quanto arriverà il Napoli, ma l’offerta del club azzurro dovrebbe essere sugli otto milioni per chiudere la trattativa e accontentare l’Osasuna. Otto milioni di base fissa e uno di bonus, per accontentare gli spagnoli. Domani il giorno giusto, dove è predominante la volontà del Napoli di prendere subito Berenguer: all’Osasuna non resterà che prendere atto della volontà del giocatore. Ecco perché la trattativa per portare il furetto spagnolo sotto al Versuvio sembra essere in discesa e regalare ai tifosi il primo acquisto.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più