Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Albiol: “Convocazione? A Napoli non perdo tempo, ho trovato stima. Non fidatevi di CR7”

“Questa città mi ha dato fiducia ed affetto”

Raul Albiol, difensore centrale del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano spagnolo AS per parlare della sua situazione nella città di Partenope e di quanto sia importante per lui. Ha parlato anche del campionato italiano e dell’arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A.

Ecco le parole di Albiol ad AS:
“Convocazione? In questi anni non ho perso tempo, né ho abbassato la guardia per un secondo. Ho cercato di essere al miglior livello nella mia squadra, il Napoli. In Italia mi hanno dato fiducia e affetto, e questo mi ha fatto crescere come giocatore. Mi sento bene”.
Cristiano Ronaldo in Italia?
“È vero che in Italia è più tattico e difensivo e anche molto fisico, ma devi sapere come giocare. Cristiano è un grande giocatore, con un enorme potenziale. Ma in Italia sarà più difficile segnare quaranta gol. Ovviamente spero non riesca, altrimenti sarebbe bello per la Juventus, ma male per il Napoli”.
Ancora a secco dopo tre partite?
“Non fidatevi, anche l’anno scorso non ha segnato all’inizio e alla fine della stagione ha finito di nuovo con alcuni numeri schiaccianti. Se Cristiano ha speso la sua intera carriera a mettere un sacco di gol in ogni stagione non è un caso”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania