Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Zielinski: “Quest’anno voglio esprimere tutte le mie potenzialità; c’ho la cazzimma e lo dimostrerò”

Zielinski: “Quest’anno voglio esprimere tutte le mie potenzialità; c’ho la cazzimma e lo dimostrerò”

Piotr Zielinski ha rilasciato un’intervista a Radio Kiss Kiss. Ecco le sue parole:

“Sono contento che è andato bene il matrimonio, spero sia un passo avanti per la mia vita ed anche quella calcistica: spero di fare grandi cose quest’anno. L’abbraccio con Ancelotti? C’è un rapporto bello e sincero, gli ho stretto la mano perchè è un grande allenatore. Ci teniamo molto a lui perchè è un maestro. Mi ha fatto gli auguri per il matrimonio”

“Abbiamo due-tre moduli dove mi trovo bene, ma Ancelotti sa quale è quello migliore da adottare in base all’avversario. Noi dobbiamo solo essere pronti a scendere in campo”

“Quest’anno voglio esprimere tutte le mie potenzialità, abbiamo una grande squadra. Quando Zielinski sta bene, può fare tante cose positive. C’ho la cazzimma e quest’anno lo dimostrerò. Non mi dà fastidio il fatto si dica che non ce l’abbia: loso che a volte avrei dovuto avere più cazzimma. In questa nuova stagione farò vedere di averne”

“Abbiamo una rosa molto forte, sono arrivati calciatori di grande livello. Con loro è aumentata la nostra forza. Faremo di tutto per fare felici i nostri tifosi giocando bene e vincendo le partite. Il mio primo sogno è vincere lo scudetto qui o qualche trofeo. Lo scudetto sarebbe speciale per noi e tutti i napoletani perchè lo meritano. Speriamo di dargli questa gioia quest’anno. Può essere il suo anno, ma anche l’anno scorso ci ha dato una grande mano con tanti gol. Sta bene e gli auguro di fare ancora meglio. E’ veramente forte, ha un sinistro speciale che in pochi anno. Deve fare ancora tanti gol per noi”

“Si sta trattando il rinnovo, siamo a buon punto: spero di stare ancora tanti anni insieme. Non commento la sua scelta. Noi abbiamo Ancelotti, uno dei più forti allenatori della storia del calcio. Assisteremo ad un campionato più aperto, soprattutto con l’arrivo di Conte all’Inter che ti dà sempre qualcosa in più”

Su Fabian:

“E’un fuoriclasse e l’ha dimostrato nell’U21 dove ha dimostrato di essere superiore. Ha l’età giusta per esplodere”

Su Ghoulam:

“Ha fatto una preparazione individuale per presentarsi bene qui. Era uno dei più forti nel ruolo e credo che quest’anno lo dimostrerà di nuovo. Ci sono anche altri terzini forti in rosa

Su J. Rodriguez:

 “Sarebbe il benvenuto, a me è piacuto da sempre ed ha dimostrato la sua forza nel Real Madrid. E’ un giocatore fantastico che fa la differenza. Noi siamo concentrati sul campo e non sul mercato. Lo sanno tutti che vogliamo James perchè è un calciatore di livello assoluto”

Su Manolas: 

“Con lui abbiamo una delle coppie difensive più forti al mondo. Ho visto in Kostas la cazzimma già nei primi allenamenti. Farà sicuramente bene, stiamo parlando di un campione. Subito si è ambientato nel nostro gruppo. Ha grande voglia di fare bene”

OBIETTIVI :

“Vogliamo e dobbiamo essere più competitivi dello scorso anno. Giocare in un San Paolo nuovo ci darà una mano”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania