Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Sarri: “La Samp è l’unica che è venuta qui a giocare a calcio, è allenata da un grande allenatore”

Le parole di Maurizio Sarri a premium al termine della partira Napoli-Sampdoria vinta dagli azzurri 3-2

Le parole di Maurizio Sarri a premium al termine della partira Napoli-Sampdoria vinta dagli azzurri 3-2: “Partita piena di episodi sfavorevoli. Abbiamo preso gol su una punizione da 35 metri di una bellezza rara, poi un espulsione ed un calcio di rigore. Una partita che poteva diventare una montagna da scalare. Dal punto di vista caratteriale la squadra ha fatto bene. Sia noi che la Sampdoria abbiamo fatto un primo tempo ad alti livelli. La Samp è l’unica squadra che è venuta qui a giocare a calcio ed è allenata da un grande allenatore. In difesa abbiamo sbagliato poco e pagato tanto. Hamsik? E’ un giocatore straordinario e per noi è sempre stato un’arma in più.  Non è che se fai tre o quattro gare lo si può mettere in discussione. ha qualità straordinarie per noi non è mai stato un problema. Siamo presi dalle singole gare, ma il record che ha fatto oggi è tanta roba. Allan importantissimo, quello che sorprende che sta crescendo sotto il punto di vista qualitativo. In quella zona di campo abbiamo molti giocatori. Mertens ha fatto un paio di partite in cui era spento, ma sta ritornando. Ci da una mano con assist, se continua su questa strada, il goal arriverà presto. Inglese? Non l’ho mai visto ancora, se arriva valuterò se farlo giocare. Non è che una battuta del presidente può indurre a cambiare di un centimetro le mie scelte. Stasera dopo due mesi vedrò mia madre non vedrò la partita. Se fosse stato per me stasera avrei fatto allenamento”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più