Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Sarri in conferenza: “Abbiamo sbagliato gara: martedì mi arrabbierò tanto. Inter-Juve? Si corre un rischio…”

Le sue parole in conferenza

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa al termine del match perso contro la Fiorentina al Franchi: “I nostri attaccanti esterni hanno fatto lavoro ottimo per tutta la stagione, quando abbiamo subito l’espulsione dovevamo fare una scelta e Hamsik mi sembrava più adatto per il tipo di gara rispetto a Jorginho. In altri momenti riuscivamo a gestirla meglio. Questa volta l’abbiamo sofferta”.

“Noi dobbiamo vincere le partite e la mancanza del centrocampista centrale ci ha fatto perdere palleggio. Non siamo abituati a giocarci senza. Non ho dubbi che la squadra volesse reagire, ma lo si faceva per conto proprio”.

Oggi abbiamo perso facendo una brutta prestazione e ho l’obbligo di parlare della nostra brutta prestazione senza andare oltre. Sarebbe una polemica spicciola. Dobbiamo parlare del perchè della brutta prestazione, non cerchiamo alibi. Ringraziamo i tifosi, ci scusiamo con loro per la prestazione, ma adesso non è il momento di parlare di altro. Non siamo una macchina, ma abbiamo l’obbligo di riscattarci settimana prossima”.

Inter-Juve? Noi dobbiamo pensare solo al campo e basta. Nella vita tutto finisce e prima o poi finirà. In Inghilterra ogni anno vince una squadra diversa. Tutti crescono e hanno speranze. Il rischio è perdere tanti appassionati che sanno non potranno mai vincere. Impoverendo il sistema si impoveriscono anche i ricchi”

Sarri: Partita finita ieri? E’ difficile dire stai tranquillo non è finita. Non mi interessa, ci siamo persi davanti alle difficoltà: cosa che non abbiamo fatto durante la stagione intera. Dopo l’espulsione e il gol di Simeone ci siamo persi mentalmente. Siamo giovani, non ci possiamo arrabbiare più di tanto anche se martedì lo farà e molto. Abbiamo sbagliato tanto davanti alle difficoltà con una Fiorentina che ha giocato bene”.

dal nostro inviato a Firenze, Ciro Novellino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania