Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Sarri: “Campionato strepitoso, senza errori. Mertens stagione straordinaria, oltre le mie previsioni”

Sarri: “Campionato strepitoso, senza errori. Mertens stagione straordinaria, oltre le mie previsioni”

Ai microfoni di Premium Sport, è intervenuto Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, il quale ha dichiarato: “Abbiamo fatto un campionato strepitoso, non abbiamo commesso alcun errore. Con 83 punti, ci si vinceva il campionato. Quello che abbiamo fatto è motivo d’orgoglio. E’ evidente anche per la nostra gente, che è contenta per quello che abbiamo fatto. Merito dei ragazzi, che oggi hanno fatto una partita di grande determinazione, nonostante il rischio di mollare. Noi dobbiamo pensare a noi stessi, abbiamo la sensazione di essere vicini, abbiamo un sogno, e il sogno deve rimanere il nostro e del nostri tifosi. La squadra ha fatto più punti dell’anno scorso in una stagione difficile, guardarsi all’infortunio di Milik. Abbiamo fatto la Champions, poi, che è diversa dall’Europa League. Cosa manca? Abbiamo fatto il record di punti, cosa dovrebbe mancare? Il nostro pubblico è stato straordinario in una partita di fine stagione, e in cui c’erano 0 possibilità di agganciare la Roma. E’ un pubblico straordinario non solo nei momenti positivi. Sono sempre grato a questi tifosi e alla città. La Fiorentina è una squadra che ti toglie palleggio, e noi soffriamo. Era una partita che temevo tanto. Dopo 7-8 minuti abbiamo avuto la fortuna di passare in vantaggio. Fino a quando abbiamo avuto la forza di fare pressione, abbiamo creato grandi difficoltà. Al di là del risultato, la Fiorentina ha fatto una buona partita. Ci hanno fatto sbagliare più del solito, ho visto una squadra che quando si distende è pericolosa. Noi abbiamo fatto bene, ma anche la Fiorentina ha fatto bene. Mertens? Avevo parlato con lui, non è che possono privilegiare un obiettivo individuale ai nostri collettivi. Mertens ha fatto 27 gol in campionato, e fino ad ottobre non faceva il centravanti. Ha fatto una stagione eccezionale, ma mi sembrava giusto dare un opportunità a Pavoletti. Mertens davanti ad Higuain? Glielo dissi, avrebbe potuto fare 20 gol benissimo, ma è andato oltre le mie previsioni”. 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Delia Starace

Delia Starace

Studentessa.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più